L’Estate all’Arena di Verona: a luglio torna la danza di Roberto Bolle. In agosto i Carmina Burana

Print Friendly, PDF & Email

Roma. Grandi eventi in programma per l’estate 2019 all’Arena di Verona: il 16 e il 17 luglio Roberto Bolle torna con il suo spettacolo danza, mentre l’11 agosto è la volta dei Carmina Burana.


La star internazionale Roberto Bolle ritorna con un doppio appuntamento all’Arena di Verona, presentando con i suoi Friends un programma appositamente studiato per il palcoscenico più grande del mondo. L’evento si conferma un omaggio all’intramontabile eleganza del balletto di repertorio e alla creatività della danza contemporanea.

Il capolavoro più conosciuto di Carl Orff torna ad entusiasmare l’Arena di Verona nella data unica dell’11 agosto. I 24 brani musicati da Orff, prevalentemente in latino, alcuni in alto tedesco antico e uno in provenzale, sono tratti da una raccolta di testi poetici medievali dell’XI e XII secolo ritrovati nel monastero bavarese di Benediktbeuern e tramandati da un importante manoscritto contenuto in un codice miniato del Tredicesimo secolo, il Codex Latinus Monacensis 4550 o Codex Buranus: da qui il termine Carmina Burana, introdotto nel 1847 dallo studioso Johann Andreas Schmeller in occasione della prima pubblicazione del manoscritto.

Lo schema della cosiddetta “cantata scenica” del musicista tedesco è costituito da un prologo, cinque parti e un finale, e non segue una narrazione ben precisa, ma si basa sul concetto del giro della “Ruota della Fortuna”. Difatti l’invocazione alla Fortuna costituisce il prologo della cantae nel finta ale viene ripreso nuovamente l’inno alla Fortuna per chiudere simmetricamente la composizione

Fonte: Arena di Verona

Potrebbe interessarti:

 Cresce il turismo enogastronomico: a caccia del buon cibo e del buon vino
Print Friendly, PDF & Email

copyright Riproduzione riservata.

Pasta, eccellenza del Made in Italy

“Ho sempre pensato che nella pasta ci fosse qualcosa di speciale”. Così commenta Woody Allen in una scena del film “Il Dormiglione”, dopo essersi risvegliato ...
Vai alla barra degli strumenti