“L’Eterno e il Tempo”, una mostra da Oscar: Forlì sbaraglia il Metropolitan e l’Hermitage

Print Friendly, PDF & Email

La mostra di Forlì “L’Eterno e il Tempo tra Michelangelo e Caravaggio” del 2018 si aggiudica il Fifth Global Fine Art Awards, superando i più importanti musei internazionali.


New York, 12 marzo 2019: la mostra forlivese del 2018 “L’Eterno e il Tempo tra Michelangelo e Caravaggio” si aggiudica l’Oscar delle mostre nella sua categoria (“Best Renaissance, Baroque, Old Masters, Dynasties – Group or Theme”). Il Fifth Global Fine Art Awards è il più alto riconoscimento per le mostre a livello mondiale: il concorso premia dal 2014 le mostre d’arte e le rassegne culturali più innovative e rilevanti dell’anno attraverso una giuria internazionale di curatori e storici dell’arte. 94 gli eventi artistici selezionati quest’anno, provenienti da 6 continenti, 49 città e 31 paesi di tutto il mondo.

La mostra forlivese è arrivata prima sbaragliando una concorrenza agguerrita: il County Museum of Art (LACMA) di Los Angeles, il Metropolitan Museum of Art di New York, Palazzo Pitti di Firenze e l’Hermitage di Amsterdam.

Il prestigioso premio conferma la qualità delle mostre forlivesi a livello mondiale, proprio mentre la città ospita una nuova mostra di rilievo: “Ottocento. L’arte dell’Italia tra Hayez e Segantini”, una retrospettiva dedicata all’arte italiana dell’Ottocento nel periodo tra l’Unità d’Italia e la Grande Guerra, visitabile fino al 16 giugno 2019. “Ottocento” è la quattordicesima mostra organizzata dalla Fondazione Cassa dei Risparmi di Forlì in collaborazione con l’Amministrazione Comunale, che con il premio appena vinto testimoniano il valore del loro impegno.

 

Fonte: Studio Esseci

 

Potrebbe interessarti:

 A Forlì la mostra L’Eterno e il tempo tra Michelangelo e Caravaggio
Print Friendly, PDF & Email

copyright Riproduzione riservata.

App Vino, l’Enoteca in tasca

La vera frontiera della quotidianità smart e tecnologica, passa anche dall’enogastronomia, per arrivare all’enologia. E Il buon vino si vede dalla app. Una in particolare, ...
Vai alla barra degli strumenti