Milano. Al museo Novecento apre domani la mostra dedicata a Marinella Pirelli

Print Friendly, PDF & Email
Marinella Pirelli

Apre nelle sale espositive del museo Novecento di Milano la mostra dedicata alla pioniera del cinema sperimentale. 


Luce Movimento. Il cinema sperimentale di Marinella Pirelli‘ è il titolo della mostra che apre domani al museo Novecento di Milano, in programma fino al 25 agosto 2019 e promossa dal Comune di Milano settore cultura con Electa e curata da Lucia Aspesi e Iolanda Ratti.

Sono presentate in mostra lungo 10 sale le opere che vedono Marinella Pirelli impegnata nell’ambito del cinema sperimentale e nella progettazione di spazi di luce, prendendo in considerazione il periodo compreso tra il 1961, anno della prima pellicola d’animazione, al 1974, anno del suo ultimo lavoro, “Doppio autoritratto”.

Il catalogo, edito da Electa, si propone come un’ampia monografia dell’opera cinematografica dell’artista, presentando per la prima volta una completa filmografia redatta dal critico Érik Bullot. Insieme ai testi delle curatrici Iolanda Ratti e Lucia Aspesi e ai saggi dei critici e curatori Vittoria Broggini e Andrea Lissoni, sono ripubblicati scritti dalla letteratura critica su Marinella Pirelli a cura di Tommaso Trini e Fernanda Pivano per Domus (1969), Gillo Dorfles per il catalogo “Al di là della pittura” (1969) e Achille Bonito Oliva per il catalogo della personale dell’artista alla Galleria Futura 3 di Modena (1971).

 

INFO

museodelnovecento.org

Orari:

lunedì 14.30-19.30

martedì, mercoledì, venerdì e domenica 9.30-19.30

giovedì e sabato 9.30-22.30

Ingresso:

intero 10 euro – ridotto 8 euro

Informazioni:

T. +39 02 884 440 61

c.museo900@comune.milano.it

 

 

Fonte: Comunicazione Ufficio Stampa

 

 

Potrebbe interessarti: 

Milano, al Museo del Novecento arriva la mostra dedicata ad Agostino Ferrari

 

Print Friendly, PDF & Email

copyright Riproduzione riservata.

Vai alla barra degli strumenti