Padova, le novità del Be Comics! del 23 e 24 marzo

Print Friendly, PDF & Email
be comics 2019

Padova. Il 23 e 24 marzo 2019 si terrà il Be Comics! 2019. Padova Fiere ospiterà l’evento ricco di novità.  In programma numerose attività dedicate a Comics, Manga, Games,Videogames, YouTuber, Cosplay e Japan. Per i più piccoli sarà allestita un’ Area Junior.



Comics e Manga – La novità di quest’anno è che ogni attività si svolge all’interno degli spazi della Fiera di Padova
: editori di comics e di manga, stand di fumetti e non solo, con inoltre un ampio spazio dedicato a conferenze e incontri con gli autori. 

Un ricco programma culturale, che offre ampia visibilità agli autori e alle novità editoriali, ma anche live di musica e disegno e un’area dedicata agli ospiti, che si alternano per offrire al pubblico la possibilità di vedere dal vivo la nascita di una tavola, con dediche e speciali signing session. Tra i nomi di spicco: Tuono Pettinato, Dario Moccia, Fumettibrutti, Marco Mastrazzo, Bruno Cannucciari, Emiliano Pagani, e tanti altri. 
Tutte le news sugli ospiti e sugli incontri, su: www.becomics.it

Games
 – Il gioco è tra le componenti principali della manifestazione. All’interno degli spazi fieristici vengono organizzati tornei, simulazioni e prove “sul campo” di decine di giochi da tavolo, di strategia, avventura, gestione risorse, cooperazione, ruolo, carte. Senza tralasciare i momenti dedicati ai collezionisti e agli appassionati di modellismo e miniature tridimensionali.  Come dimenticare poi l’attrazione indiscussa per adulti e bambini: i mattoncini Lego. 

Un’occasione unica per vivere le proprie passioni e scoprire le principali novità di settore, accompagnati da alcuni dei più importanti e rappresentativi protagonisti di questo affascinante mondo.

Videogames – Dopo il successo della scorsa edizione ritorna l’area completamente dedicata ai videogames in cui è possibile mettere alla prova le proprie capacità di giocatori (e spettatori). A disposizione, decine di postazioni per testare le novità in campo gaming, guardando anche alle realtà emergenti del settore e alle loro innovative proposte e assistere a entusiasmanti tornei.

Il pubblico nostalgico ha l’opportunità di (ri)scoprire il proprio passato videoludico grazie al retrogaming, il cui fascino coinvolge indubbiamente anche le nuove generazioni. Ma il momento più atteso rimane l’arrivo degli YouTuber, le star del web. Il fenomeno di entertainment contemporaneo più acclamato e seguito sarà il cuore delle esibizioni del palco di Be Comics! 
Il primo annuncio in anteprima: LaSabri che ritorna, su grande richiesta, per il pubblico di Padova.

Japan – Gli appassionati e curiosi del Sol Levante non resteranno delusi: anche quest’anno il Giappone è uno dei temi caldi della manifestazione. 
Non solo manga e anime con special guest  ma anche uno sguardo alla cultura e alle curiosità che rendono questo Paese uno dei più amati dai visitatori del Festival. 
Sempre all’interno dei padiglioni della fiera, l’Area Japan offe sia elementi “tradizionali” – eventi dedicati alla lingua giapponese, approfondimenti sul cibo, aree food tematiche – sia stand dove acquistare gadget, action figures, pezzi per collezionisti.

Cosplay – Chi ama riprodurre fedelmente i personaggi dei propri anime, manga e fumetti preferiti trova anche in questa edizione eventi e spazi dedicati alla passione Cosplay. Special events, sfilate, workshop e molto altro attende il mondo cosplay a Be Comics!  Non manchano gli stand nei quali acquistare accessori e abiti per poter completare il proprio costume o iniziare ad approcciare questa straordinaria passione.


Junior – L’area dedicata ai bambini, con l’edizione 2019, cambia location ed entra nei padiglioni di Padova Fiere con ampi spazi creati e organizzati ad hoc, adatti a garantire il divertimento dei più piccoli. Il Festival presenta un curato programma di laboratori e attività ludico-creative connesse al mondo del fumetto, dell’illustrazione, ma non solo, e creati in collaborazione con i migliori professionisti del settore.

Fonte: Studio Esseci

Potrebbe interessarti anche:

Roma, Romics. XXV edizione Festival Internazionale del Fumetto, dell’Animazione e dei Games
Print Friendly, PDF & Email

copyright Riproduzione riservata.

Vai alla barra degli strumenti