Roma, Fori Imperiali. Selfie con rapina: la Polizia di Stato ferma 3 musicisti ambulanti.

Print Friendly, PDF & Email
via dei Fori imperiali

Tre ambulanti, con il pretesto di una foto ricordo, si fanno dare il cellulare da un turista e gli chiedono soldi per ridarglielo. Intercettati dalla Polizia di Stato e sottoposti a fermo il giorno dopo. 


Dopo aver assistito ad un’esibizione musicale di tre cittadini romeni in via dei Fori imperiali, un turista russo gli regala 6 euro.

I 3 ambulanti, con la scusa di farsi un selfie ricordo della vacanza romana del ragazzo, si sono fatti consegnare il telefono e, subito dopo, lo hanno accerchiato e gli hanno chiesto denaro con tono minaccioso per riconsegnarglielo.

Il ragazzo, intimorito, gli ha dato 70 euro e, subito dopo, ha chiamato la Polizia di Stato per chiedere aiuto e, sporta la denuncia al commissariato Trevi, diretto da Mauro Fabozzi,  ha mostrato la fotografia agli agenti che hanno iniziato subito le ricerche dei malviventi.

Intercettati il giorno dopo da una pattuglia di zona, i tre uomini,  M.S., D.N. e M.M.A., rispettivamente di 54, 57 e 30 anni, sono risultati essere gli autori dell’estorsione in concorso e, sottoposti a fermo di indiziato di delitto, sono stati portati, su disposizione dell’Autorità Giudiziaria, a Regina Coeli in attesa dell’udienza di convalida.

 

 

Fonte: rm ufficiostampa

 

 

Potrebbe interessarti: 

Roma, rinnovata l’ordinanza di divieto attività dei centurioni nel centro storico
Print Friendly, PDF & Email

copyright Riproduzione riservata.

Vai alla barra degli strumenti