Tahiti. Fuori dagli Itinerari Classici, l’isola di Rurutu

Print Friendly, PDF & Email

Al di là delle spiagge conosciute, calde e assolate, Tahiti propone 7 isole tutte da scoprire.
Fiore all’occhiello dell’arcipelago, l’affascinante Rurutu.


A circa 600 km a sud di Tahiti si trova un arcipelago che, grazie al proprio isolamento, ha potuto conservare una profonda autenticità e purezza; fatta di paesaggi mozzafiato, significativi siti archeologici e una comunità locale accogliente di artigiani, pescatori e agricoltori che tramanda le proprie arti di generazione in generazione.

Si tratta dell’arcipelago delle Australi, 7 isole (solo 5 delle quali abitate) che esulano degli itinerari classici. Tra le principali dell’arcipelago, troviamo Rurutu, in tahitiano “roccia zampillante”, nome dovuto all’origine vulcanica dell’isola.
Tra aspre scogliere coralline con bellissime caverne leggendarie, rocce basaltiche con stalattiti e stalagmiti ed una ricca barriera corallina, Rurutu è l’ideale per concedersi una vacanza rilassante,  all’insegna della natura.

Quelle di Rurutu, sono terre rigogliose ricche di varie opzioni per gli amanti del trekking, che potranno apprezzare le diverse piantagioni, le suggestive baie e le lunghe spiagge di sabbia bianca che caratterizzano l’isola.

La ridotta comunità locale (poco più di 2.400 persone) è profondamente impegnata a preservare le proprie tradizioni e la propria cultura, strettamente legata alle arti dell’intreccio e della produzione di oggetti di artigianato fatti a mano con i prodotti locali con cui vengono creati i caratteristici cappelli, cesti o tappeti intrecciati, oltre ai coloratissimi tessuti tīfaifai.

Uno dei motivi più comuni per una visita in queste isole, è l’interesse nel whale watching: da agosto a ottobre le balene raggiungono infatti le isole Australi per riprodursi e dare alla luce i propri piccoli.

Le isole sono collegate a Tahiti da voli domestici ed il soggiorno può essere previsto in una delle localissime Guesthouse tahitiane o in piccoli hotel.

Rurutu in breve:

• Come arrivare: Rurutu è raggiungibile con voli domestici Air Tahiti della durata di 1h30 (se il volo è diretto).

• Accommodation: a Rurutu sono presenti alcune guesthouse tahitiane

• Attività: escursioni di snorkeling e immersioni, whale watching, visita alle caverne e ai siti archeologici dell’isola, trekking.

Fonte: Tahiti Tourisme Italia

Per ulteriori informazioni, visitare il sito internet www.tahititourisme.it
Facebook: Tahiti Tourisme Italia
Email: tahiti.italy@aviareps.com
Telefono: 02 43458345

Potrebbe Interessarti:

Huahine, l’Isola Segreta a 40 minuti di volo da Tahiti

 

Print Friendly, PDF & Email

copyright Riproduzione riservata.

Vai alla barra degli strumenti