In città più spostamenti a emissioni zero, Milano al top della classifica

Print Friendly, PDF & Email

Ecoturismo? Tra bici, mezzi elettrici o… le gambe, gli italiani si riscoprono amanti dell’ambiente e del sostenibile. Sempre meno macchine per migliorare la qualità della vita


A piedi o in bici, crescono nelle città italiane gli spostamenti a zero emissioni e Milano si piazza in cima alla classifica, con una percentuale dei trasferimenti in modo sostenibile oltre il 52%.
Lo indica Legambiente nel primo rapporto sulla mobilità a emissioni zero in Italia, ‘Le città elettriche‘ realizzato in collaborazione con MotusE e presentato a ExpoMove, la fiera sulla mobilità elettrica di Firenze.

Nell’ambito del convegno Mobilità elettrica nei comuni italiani, realizzato da Anci e Rai Pubblica Utilità sono stati esaminati 104 capoluoghi di provincia ed è emerso che sono aumentate le infrastrutture destinate alla ricarica dei veicoli elettrici.

5.507 in tutta Italia le colonnine per le auto e 2.684 per le due ruote.
Quindi guida le fila Milano, a seguire Bologna poi Torino, Napoli, Genova, Firenze e per chiudere Roma.
Il tasso di motorizzazione cala in quasi tutte le città d’Italia, spiega il rapporto. Non è un caso quindi se Milano “in vent’anni ha perso ben 100mila auto e guadagnato altrettanti abitanti, grazie ad ambiziose politiche locali e agli strumenti che ne conseguono, tra tutti l’attivazione dell’Area B (low emission zone) dopo il successo dell’Area C (Congestion)“.

Sempre più persone, quindi, decidono di spostarsi in città con mezzi non inquinanti, che sia in bicicletta o e-bike, con i mezzi pubblici a trazione elettrica, compresi i treni urbani o anche a piedi.

La mobilità a emissioni zero, sottolinea Legambiente “è capace di ridurre lo smog e affrontare la sfida imposta dai cambiamenti climatici” e dunque “l’uscita dalla mobilità inquinante è già in atto, ma servono politiche nazionali e di sistema, a partire dall’abbandono delle fonti fossili, per ridurre l’inquinamento e rendere più vivibili le nostre città“.

Un motivo in più per partire e decidere di visitare le bellezze italiane coi propri occhi e i propri… piedi.

Fonte Ansa

Potrebbe Interessarti:

Mobilità sostenibile, Roma all’ultimo posto in Europa
Print Friendly, PDF & Email

copyright Riproduzione riservata.

Un Capodanno mozzafiato a Singapore

Roma. Per chi è alla ricerca di un posto speciale dove celebrare l’arrivo del nuovo anno, Singapore propone il Marina Bay Countdown, una grande festa con ...
Vai alla barra degli strumenti