LA TERRAZZA DI HILTON MILAN TRA LE PIU’ ESCLUSIVE DI MILANO

Print Friendly, PDF & Email
HILTON MILAN

Il Milanese Imbruttito nomina la terrazza e l’aperitivo targato Hilton Milan all’interno della sua guida “Le più belle terrazze di Milano – Edizione 2019”.


Un grande onore per Hilton Milan: essere nominato all’interno della guida “Le più belle terrazze di Milano – Edizione 2019” firmata dal Milanese Imbruttito, che, puntuale con l’arrivo della bella stagione, ha recensito le terrazze più belle ed affascinanti della città meneghina. L’Hotel Hilton Milan, che si trova all’interno del vibrante quartiere di Porta Nuova, si identifica pienamente con lo stile e la filosofia di questa zona, protagonista negli ultimi anni di un ampio progetto di riqualificazione, e diventata oggi uno degli spot vivaci e modaioli della città di Milano.

Per la stagione primavera/estate 2019, la terrazza Hilton Milan ospiterà uno degli aperitivi più cool ed esclusivi della città. Il concept della serata vuole riprendere la semplicità e la classe dello stile Italiano e della città di Milano. L’ora dell’aperitivo, che a Milano rappresenta il momento più atteso della giornata, diventa un’esperienza unica all’Hilton Milan. Paolo Ghirardi, Executive Chef di Concept45, il ristorante di Hilton Milan, proporrà un’offerta unica di finger food mentre i cocktail saranno firmati Martini, simbolo italiano del bere di qualità. Ad intrattenere gli ospiti ci penseranno poi i vari DJ set che si alterneranno durante l’intera stagione.

Il primo appuntamento sarà in realtà un doppio evento: Mercoledì 10 e Giovedì 11 Aprile a partire dalle 19. Da Maggio a Settembre, invece, l’appuntamento con l’aperitivo in Terrazza è fissato per ogni Mercoledì sera, sempre dalle 19, al prezzo di 15 Euro.

Per Hilton Milan e il suo staff è un riconoscimento significativo essere inclusi all’interno della guida del Milanese Imbruttito, personaggio famosissimo sui social e non solo.

 

 

 

FONTE: HILTON ITALY

Print Friendly, PDF & Email

copyright Riproduzione riservata.

Vai alla barra degli strumenti