Libri: compie 10 anni Les Mots, il festival della parola in Valle d’Aosta

Print Friendly, PDF & Email


Les Mots, il festival della parola spegne 10 candeline. In Valle d’Aosta, fino al 5 Maggio, tanti ospiti e tante sorprese, per un evento sulla scrittura imperdibile per i più loquaci


Compie 10 anni ‘Les Mots’, il festival della parola in Valle d’Aosta.
La rassegna, in programma dal 20 aprile, sarà visitabile fino al 5 maggio all’interno di una tensostruttura in piazza Chanoux, il ‘cuore’ di Aosta. Il tema dell’edizione 2019, anche per celebrare l’importante ricorrenza, è la “tenacia“, sul quale scrittori, giornalisti, attori, musicisti e protagonisti dello spettacolo si confronteranno.

Kermesse con ospiti di livello internazionale, dagli scrittori ‘super premiati’ Paolo Cognetti, Emanuele Trevi, Luca Ricci, Romana Petri, Michele Caccamo e Antonella Boralevi, al filosofo Giacomo Marramao e allo storico Sergio Luzzatto, dagli attori David Riondino e Simona Di Sarno agli opinionisti Rosanna Sferrazza e Klaus Davi, fino al conduttore televisivo Massimiliano Ossini e alle musiciste Mariella Nava e Grazia Di Michele.

Il festival Les Mots – spiega il direttore artistico, Arnaldo Colasanti – è un caleidoscopio di lingua francese e italiana, sono libri e librerie, è musica, è poesia, è spettacolo, cultura dell’associazionismo, il mondo della scuola e la letteratura locale insieme ad esperienze gustative con la presentazione dei migliori prodotti dell’agricoltura della Valle d’Aosta“.
Nell’ambito della rassegna è prevista anche una libreria temporanea aperta al pubblico tutti i giorni dalle 9 alle 23.
Ideammo Les Mots – ricorda l’assessore regionale ai beni culturali, Laurent Viérin – con lo scopo di creare un festival culturale di alto livello nel centro della città per promuovere la produzione libraria, la lettura, l’editoria. Oggi è diventato un punto di riferimento e di richiamo, oltre che un importante evento nel panorama dei festival culturali nazionali ed internazionali“.
Nell’ambito della kermesse è stata avviata anche una raccolta fondi per la ricostruzione della Cattedrale di Notre-Dame di Parigi, distrutta da un incendio.

Fonte Ansa

Potrebbe Interessarti:

Una nave di libri per Barcellona: la crociera culturale dal 20 al 25 aprile
Print Friendly, PDF & Email

copyright Riproduzione riservata.

Vai alla barra degli strumenti