Parlare d’arte. Al Pigneto, il quartiere protagonista di un documentario

Print Friendly, PDF & Email

Il quartiere della capitale protagonista di un documentario del regista italo americano Jo Amodio, attraverso opere e racconti di alcuni artisti del quartiere Pigneto di Roma. Con le musiche di Andrea Alberti


Cantanti, attori, fotografi, musicisti, illustratori, performers, pittori, poeti, registi e scrittori. La cittadinanza del Pigneto è molto variegata, tanto da diventare un centro di aggregazione di eventi culturali, nonché residenza di molti artisti.

Fra questi c’è anche il regista Jo Amodio, nato a Brooklyn che dal 1987 vive nel quartiere e ha realizzato“Parlare d’arte. Al Pigneto”.

L’idea del regista è nata dalla volontà di evidenziare l’attuale stato della produzione d’arte e di creare una testimonianza storica dell’importante lavoro svolto dagli artisti che vivono o lavorano al Pigneto.

Parlare d’arte. Al Pigneto”afferma il regista – “vuol essere un viaggio attraverso le opere e i racconti di alcuni artisti del quartiere romano di cui si presenta il vero volto, fatto di arte, cultura e senso civico. Credo che l’arte sappia intercettare il bisogno di dialogo e integrazione in ogni latitudine del mondo, poiché si esprime con un linguaggio universale” – spiega Amodio. “Tanto che il progetto “Parlare d’arte”, a cui ho dato inizio in Mozambico, continua oggi al Pigneto di Roma e proseguirà in futuro per raccontare le periferie degradate del mondo che, attraverso l’arte, possono sperare in una rinascita e riqualificazione dei tessuti sociali. Allo stesso tempo ritengo che nel nostro Paese e nella nostra epoca sia sempre più difficile produrre arte”, precisa Amodio,

Autore delle musiche originali è Andrea Alberti che, grazie alle sue melodie jazz di animo mediterraneo, accompagna le immagini del documentario con la poesia che spesso manca alla realtà.

Il documentario sarà presentato martedì 9 aprile, a partire dalle ore 19.00, con una mostra di artisti del Pigneto, seguita dalla proiezione (ore 20.30), presso il Nuovo Cinema Aquila.
L’ingresso è libero fino ad esaurimento dei posti.

INFORMAZIONI:
Quando: 9 aprile 2019
Titolo: “PARLARE D’ARTE. AL PIGNETO”
Regia: JO AMODIO
Mostra: dalle ore 19.00
Proiezione: ore 20.30 | Durata: 82′
Dove: Nuovo Cinema Aquila | Spazio Open |
Via L’Aquila, 66/74 – Roma
Ingresso: libero fino ad esaurimento posti
TEL: +39 06 45541398

Fonte Ufficio Stampa “Parlare d’arte. Al Pigneto”
Agenzia Rossana Tosto Comunicazione
Rossana Tosto | + 39 3334044306 | redazione@rossanatosto.com | rossanatosto@gmail.com |

Potrebbe Interessarti:

Roma, riapre il Nuovo Cinema Aquila del Pigneto
Print Friendly, PDF & Email

copyright Riproduzione riservata.

Vai alla barra degli strumenti