Il primo giugno è World Milk Day, latte un must a colazione

Print Friendly, PDF & Email
World Milk Day

 


Il primo giugno è il World Milk Day, giornata dedicata al latte. Lavazza svela le abitudini domestiche delle famiglie italiane che sempre più scelgono di combinare questa bevanda con il caffè.


In occasione del World Milk Day (1 giugno), giornata dedicata ad uno degli alimenti più completi, nutrienti ed apprezzati, Lavazza svela le abitudini domestiche delle famiglie italiane che sempre più scelgono di combinare questa bevanda con il caffè. Cappuccino e latte macchiato entrano nelle nostre case, soprattutto al mattino per iniziare la giornata in compagnia e con qualcosa di buono. Secondo la storica azienda italiana, fondata a Torino nel 1895, per la la colazione di casa, dopo il caffè nero, la seconda e terza scelta di 1 italiano su 2 ricade su caffelatte e cappuccino.

Entrambe le bevande sono predilette per il sapore e per cominciare con gusto le proprie attività quotidiane, mentre il caffè nero resta l’unica soluzione di chi la mattina presto ha bisogno di una carica in più. Per l’occasione dalla creatività del Training Center Lavazza, il più grande laboratorio dedicato al caffè a livello internazionale, sono nate originali ricette con latte e caffè per le mura domestiche come Mocha Brown Walnut e MochaDeséa Black Ink, già presentate al Fuorisalone 2019. La base del tradizionale mocha – caffè espresso e latte su un fondo di cioccolato, con panna montata a completare – è arricchita con granella di nocciole e codette di cioccolato nella prima preparazione e con polvere di carbone vegetale nella seconda.

L’azienda, tra le prime 100 marche al mondo per reputazione secondo il Reputation Institute, impiega complessivamente oltre 4mila persone, con un fatturato di 1,87 miliardi di euro nel 2018. Gallery of Victoria di Melbourne. Fanno parte del Gruppo Lavazza le aziende francesi Carte Noire ed ESP (acquisite rispettivamente nel 2016 e nel 2017), la danese Merrild (2015), la canadese Kicking Horse Coffee (2017), l’italiana Nims (2017) e il business dell’australiana Blue Pod Coffee Co. (2018). Alla fine del 2018, a seguito di acquisizione, è stata creata la Business Unit Lavazza Professional, che comprende i sistemi Flavia e Klix, attivi nel settore dell’Office Coffee Service (OCS) e del Vending.

Fonte: Ansa

Potrebbe interessarti anche:

Street food, il giro del mondo in trenta bocconi
Print Friendly, PDF & Email

copyright Riproduzione riservata.

Vai alla barra degli strumenti