Canova, un restauro in mostra

Print Friendly, PDF & Email

Focus sul calco di Letizia Ramolino: in mostra fino al 30 settembre un “cantiere aperto” dei lavori di restauro d’un opera del Canova


A Napoli una primavera dell’arte nel segno di Canova: in omaggio alla grande esposizione dedicata al rapporto tra il genio veneto e l’antico, in corso al Museo Archeologico Nazionale, il museo di Capodimonte propone ‘Canova, un restauro in mostra‘ a cura di Maria Tamajo Contarini e Alessia Zaccaria (fino al 30 settembre 2019) ovvero la visita nel percorso museale di un originale ‘cantiere aperto‘ di restauro del calco di Letizia Ramolino di Antonio Canova.
L’iniziativa presentata dal direttore Sylvain Bellenger, che ha sottolineato il profondo rapporto tra Canova e Napoli, con la partecipazione del direttore del Mann Paolo Giulierini a testimonianza della sinergia tra i due musei, si inserisce nel ciclo di mostre-focus di Capodimonte per ‘dare voce’ a dipinti, sculture e oggetti d’arte.
La Letizia Ramolino, dal 1957 a Capodimonte, nonostante alcuni danni e interventi precedenti non adeguati, è forse la migliore copia esistente del marmo originale.

Fonte Ansa

Potrebbe Interessarti:

Napoli: riapre la Cappella Pignatelli, capolavoro del Rinascimento
Print Friendly, PDF & Email

copyright Riproduzione riservata.

Nuovo volo da Roma per l’Uzbekistan

Roma. Uzbekistan Airways e Aeroporti di Roma annunciano il rafforzamento dei collegamenti fra l’Italia e l’Uzbekistan dall’aeroporto di Fiumicino. Dal 27 marzo 2018 la compagnia ...
Vai alla barra degli strumenti