Cowboy Up: 6 esperienze per rivivere il mito western in North Dakota

Print Friendly, PDF & Email

Rivivere l’esperienza western nelle praterie sconfinate del North Dakota. È questo l’obiettivo di Cowboy Up, un insieme di eventi e attività dedicate che ti riportano al tempo dei cowboy. Ecco 6 attività di Cowboy Up da non perdere nel “Legendary State” del Great American West.


1. Passeggiate a cavallo e rodei

Quale esperienza migliore per rivivere l’autentico Old West in North Dakota che cavalcare attraverso i percorsi storici originali? Provate i sentieri al Theodore Roosevelt National Park, il Maah Daah Hey Trail oppure soggiornate in un working guest ranch. Se invece di cavalcare preferite ammirare, allora ci sono i rodei in ogni angolo del North Dakota, inclusi gli eventi speciali Roughrider Days a Dickinson, i Mandan Rodeo Days, il Killdeer Mountain Roundup Rodeo e la Champions Ride Saddle Bronc Match, giusto per citarne alcuni.

2. Alla scoperta della “cow-town” Medora

Scoprite il cowboy che è in voi al ND Cowboy Hall of Fame a Medora. Questo museo espone il meglio della tradizione dei ranch, delle transumanze, dei coloni, dello sport del rodeo e l’impatto del cavallo sullo sviluppo della vita nelle praterie del North Dakota. Altrimenti camminate sulle strade della “cow-town” Medora. Questa tipica cittadina western e le circostanti Badlands abbondano di miti e leggende. Alcuni abitanti vennero nelle Badlands per necessità, avventurieri dell’ondata  western, mentre altri vi arrivarono per provare personalmente la vita di frontiera. Oggi l’avventura si può rivivere allo spettacolo del  Medora Musical, un varietà americano estivo all’aperto nel Burning Hills Amphitheatre proprio nel cuore delle North Dakota Badlands. Il Medora Musical offre una combinazione di musica country moderna, western, gospel e musica patriottica con veri cavalli sul palcoscenico.

3. Theodore Roosevelt National Park

Il Theodore Roosevelt National Park si apre sugli scenari maestosi delle Badlands, con una moltitudine di fauna selvatica e infinite opportunità d’avventura. La  South Unit del parco è accessibile da Medora ed è la sede del primo capanno di legno di Teddy Roosevelt, il Maltese Cross Ranch. La North Unit è vicino a Watford City, sede del Long X Trading Post Visitors Center, che espone lo stile di vita dei cowboy nei ranch e nella gestione delle mandrie nel 1880. Il Long X Trail prende il suo nome dal Long X Ranch, che si trovava alla fine del percorso della transumanza delle mandrie dal Texas in questa zona.

4. Fort Abraham Lincoln

Bismarck fu per molti l’inizio del Wild West. Il Fort Abraham Lincoln fu la casa del Generale George Custer e del  7° Cavalleggeri. La loro missione fu di facilitare l’avanzamento della ferrovia  Northern Pacific Railroad e aprire la frontiera americana all’espansione verso ovest. La cavalleria crollò nella Battaglia di Little Big Horn, ma si può ancora rivivere la storia vera del 1875 alla Custer House. La replica della dimora mostra molti reperti appartenuti al generale e a sua moglie quando vissero in North Dakota.

5. La mostra al North Dakota Heritage Center

Una mostra dell’espansione della frontiera, dello stile di vita dei cowboy e della colonizzazione del West si trova al North Dakota Heritage Center nel terreno dello State Capitol a Bismarck. Le esposizioni illustrano la storia della vita nelle praterie del nord e del controllo di vasti appezzamenti terrieri alle lotte e ai successi dei pionieri e dei coloni.

6. Sapori western: la Medora Pitchfork Steak Fondue

Se cercate l’autentica gastronomia western, gustatevi una pasto eccezionale immersi nelle North Dakota Badlands alla Medora Pitchfork Steak Fondue. Godetevi una vera bistecca mentre assistete al Medora Musical, oppure provate un assaggio gourmet del West all’Outlaws Bar & Grill di Watford City.

Fonte: The Great American West

Potrebbe interessarti:
 North Carolina: meta dei sogni per gli amanti della birra
Print Friendly, PDF & Email

copyright Riproduzione riservata.

Vai alla barra degli strumenti