Lituania cerca partecipanti per l’opera- performance Sun&sea, vincitrice della Biennale Arte 2019

Print Friendly, PDF & Email
Biennale Arte 2019

 


La Lituania cerca partecipanti all’opera-performance “Sun & Sea” (Marina), la spiaggia in un interno valsa alla Lituania il Leone d’Oro alla Biennale Arte 2019, Sul sito del Padiglione è stata lanciata una call pubblica per reclutare ‘bagnanti’.


VENEZIA – “Sun & Sea” (Marina), la spiaggia in un interno valsa alla Lituania il Leone d’Oro alla Biennale Arte 2019, cerca partecipanti all’opera-performance che sta emozionando il pubblico della 58/a Mostra.

Sul sito del Padiglione è stata lanciata una call pubblica per reclutare ‘bagnanti’ che vogliano prendere il sole artificiale, cantare, leggere libri sotto l’ombrellone nell’ex magazzino della Marina, in zona Arsenale, dove un solo giorno la settimana (sabato) va in scena la spiazzante rappresentazione. La Litunia si augura che la spiaggia di Sun & Sea sia sempre affollata, e perciò invita “persone di ogni età, genere e razza – scrive nel sito – a diventare vacanzieri sotto il nostro sole artificiale e a sperimentare l’opera d’arte dall’interno”.

Chi vorrà far parte della performance, vincitrice del Leone d’Oro come miglior partecipazione nazionale, dovrà compilare un form di registrazione, portarsi costume da bagno e asciugamano, e dare la propria disponibilità per almeno tre ore consecutive.
“Sun & Sea” e’ una critica del tempo libero e della contemporaneità. I perfomer sdraiati sulla sabbia, intenti in attività banalei, mentre cantano nenie struggenti, vangono osservati guardati dal pubblico da un loggiato in alto, “dal punto di vista del sole”.

Fonte: Ansa

Potrebbe interessarti anche:

Alla Biennale di Venezia in mostra l’urgenza del quotidiano
Print Friendly, PDF & Email

copyright Riproduzione riservata.

Vai alla barra degli strumenti