Trekking a 6 Zampe CAMP, weekend per famiglie con bimbi e cani tra le Dolomiti

Print Friendly, PDF & Email
babytrekking.it

 


Babytrekking.it ha organizzato il primo Trekking a 6 Zampe CAMP, un weekend per famiglie con bimbi e cani tra le meraviglie delle Dolomiti. Scopri le escursioni previste e i consigli di Babytrakking.it per la scelta dell’hotel.


Babytrekking.it, da anni punto di riferimento per chi ama i viaggi in montagna con tutta la famiglia, ha organizzatio il primo Trekking a 6 Zampe CAMP, un weekend per famiglie con bimbi e cani tra le meraviglie delle Dolomiti. Un soggiorno interamente studiato per tutte le famiglie che viaggiano con bimbi e amici pelosi al seguito. Quando? Da giovedì 30 maggio a domenica 2 giugno 2019 (3 notti). Dove? Nella splendida Moena, la Fata delle Dolomiti, nel cuore della Val di Fassa in Trentino.
 

Le escursioni:

– Rifugio Fuciade: il grande classico, una delle escursioni più semplici e paesaggisticamente più belle delle Dolomiti. Si parte da Passo San Pellegrino e, con meno di 80 metri di dislivello, si arriva in un luogo che definire spettacolare è riduttivo

– Valle San Nicolò: costellata di moltissimi masi, offre un panorama unico e spettacolare. Una deliziosa strada conduce in mezzo a verdissimi prati e pascoli, con i Monzoni e il Col Ombert a fare da cornice

– Val Venegia: non in Val di Fassa ma in Primiero, la Val Venegia è uno dei luoghi più pittoreschi delle Dolomiti. Una larga strada con il borbottante Travignolo che scorre di fianco, i verdissimi pascoli e l’incanto delle Pale la rendono una passeggiata facilissima e spettacolare

– L’ultima escursione invece sarà decisa direttamente in loco dai partecipanti, sulla base dell’esperienza del gruppo

 
Come scegliere l’hotel adatto a bimbi e a cani e che possa soddisfare le esigenze di entrambi? 
Ecco i consigli di Babytrekking.it: 

1) Scegliere una struttura che sia posizionata in una zona tranquilla e con spazi verdi nelle vicinanze.

 

2) Cercare un hotel che accolga cani di tutte le taglie.

 

3) Optare per un posto che dia accesso ai cani alle aree comuni (ad eccezione del ristorante e dell’area wellness);

 

4) Trovare una struttura che sia fornita di area gioco interna ed esterna per i bimbi e abbia una dotazione family di base come seggioloni, culle, lettini, spondine e scaldabiberon.

Fonte: Babytrekking.it

Potrebbe interessarti anche:

Trekking 2.0: le 5 montagne più belle in Europa dove fare escursioni
Print Friendly, PDF & Email

copyright Riproduzione riservata.

Vai alla barra degli strumenti