Alleghe, estate 2019: pubblicata la guida con tutte le attività

Print Friendly, PDF & Email

Roma. Pubblicata la guida alle attività e i servizi che presenta l’estate 2019 di Alleghe. Si tratta di un prodotto editoriale divenuto ormai un gradito appuntamento fisso due volte l’anno, sia all’inizio della stagione invernale che di quella estiva. 


La stagione estiva di Alleghe sta per cominciare. Sabato 22 giugno sono stati aperti degli impianti di risalita che resteranno in funzione tutti i giorni fino al 22 settembre. Grazie gli impianti è possibile salire, dal paese di Alleghe, con una comoda e veloce cabinovia in località Piani di Pezzè, a quota 1470 mt, e da qui per chi vuole si può proseguire con una seconda cabinovia sino in località Col dei Baldi, a quota 1922 mt.

Basta uno sguardo per rendersi conto delle meraviglie della natura che avvolgono il territorio di Alleghe, tra le acque brillanti del suo lago e le pareti maestose del Monte Civetta. Siamo nel cuore delle Dolomiti Bellunesi. Quella che d’inverno è una moderna e molto apprezzata località sciistica d’estate, quando il bianco della neve lascia spazio al verde dei prati, si trasforma nella meta ideale sia per chi vuole vivere una vacanza all’insegna del relax che per chi invece cerca una vacanza attiva tra sport e movimento all’aria aperta. Una località adatta ad ogni età, perfetta per la vacanza di tutta la famiglia.

È proprio grazie agli impianti di risalita che tutti possono arrivare agilmente in quota e da qui proseguire alla scoperta delle bellezze che caratterizzano l’area del Monte Civetta come per esempio il magnifico Lago Coldai, scintillante specchio d’acqua di origine glaciale, raggiungibile con poco più di un’ora di cammino dall’arrivo della cabinovia. Oppure le escursioni di varia intensità attraverso i paesaggi mozzafiato della Val Civetta. Ma questi sono solo alcuni esempi…le opportunità qui non mancano. Proprio per questo la guida di Alleghe diventa il pass perfetto per avere accesso a tutto quello che questo splendido territorio ha da offrire, si perché ad Alleghe ogni giorno di vacanza si può trasformare in una magica avventura. 

La brochure, che è strutturata come un magazine, propone al suo interno una panoramica sulla location di Alleghe incastonata tra quelle Dolomiti elette dall’ Unesco a patrimonio dell’umanità. A seguire sfogliando le pagine si entra nel vivo in quelle che sono le molteplici attività che si possono intraprendere perché Alleghe è energia in movimento. Si possono effettuare passeggiate, escursioni in quota tra malghe e rifugi mentre i più esperti possono affrontare anche vie ferrate tra le vette. Grande attenzione è riservata alle due ruote tra ciclismo, mountain bike e anche le opportunità per che sceglie l’e-bike. In allegato alla guida c’è anche un’utilissima mappa nella quale sono tracciati tutti i percorsi descritti che si possono fare.

Alleghe inoltre è la montagna dei bambini che qui possono soddisfare la loro voglia di divertirsi e scoprire la natura. Ecco che la guida presenta i percorsi adatti alle famiglie e tutta l’offerta dei ristoranti in quota. Tra i must da non perdere per le famiglie ci sono la Ally Farm, un’oasi di relax e semplicità in cui muoversi e giocare scoprendo la natura, il Civetta Adventure Park, esperienza assolutamente da fare per grandi e piccini, e il Museo Vittorino Cazzetta, a Selva di Cadore, che tra laboratori didattici e reperti geologici racconta l’evolversi della vita in queste valli; è una delle esposizoni più importanti delle Dolomiti, tra i reperti ci sono le impronte dei dinosauri e il famoso scheletro del cacciatore preistorico meglio noto come “Uomo di Mondeval”.

E se ancora non bastasse all’interno della guida sono presentati tutti gli eventi da vivere e i servizi di cui poter usufruire durante il soggiorno sul territorio. Eventi sia sportivi che culturali. In ordine cronologico il primo grande evento che Alleghe si prepara ad ospitare è lo Spartan European Championship Dolomiti Alleghe-Civetta 2019 in programma il week-end del 29-30 giugno. 

Spartan Race (info evento https://www.spartanrace.it/it) è la corsa ad ostacoli numero uno al mondo e dopo il successo della passata edizione ritorna per la seconda volta ad Alleghe sulle Dolomiti. Una folle sfida, contro se stessi prima ancora che con gli altri, in cui i partecipanti si rotolano nel fango, scavalcano il fuoco, affrontano percorsi disseminati di ostacoli di ogni genere, si arrampicano sulle corde e trascinano tronchi per completare nel minor tempo possibile un percorso da veri guerrieri. Questo evento è valdio anche come campionato europeo e sono attesi oltre 5000 partecipanti, tra cui i migliori provenienti dalle national series che si sono svolte in precedenza in tutto il continente. Sempre con un occhio di riguardo alle famiglie, ad Alleghe nel corso del week-end saranno coinvolti anche i “piccoli guerrieri spartani” che, dai 4 ai 15 anni, potranno partecipare alla Spartan Kids, percorso che si articola da 750m ai 2.5km con almeno 7 o 14 ostacoli. I bambini saranno divisi in batterie per età.

Link per consultare la guida: https://www.alleghefunivie.com/wp-content/uploads/2019/06/MAGAZINE-2019-ITA-72dpi.pdf

Potrebbe interessarti:

Tripadvisor premia le migliori experience in Italia e all’estero

Print Friendly, PDF & Email

copyright Riproduzione riservata.

Montefeltro, a spasso nei quadri famosi

Ricevere le più belle opere d’arte dei Montefeltro? Sì, grazie ai balconi del progetto MVR sarà possibile ammirare gli sfondi che hanno dato vita a opere come ...
Vai alla barra degli strumenti