Ravenna: le opere di Oliviero Toscani in mostra fino al 30 giugno

Print Friendly, PDF & Email

Grande successo per la mostra al MAR Museo d’Arte della città di Ravenna dedicata alla carriera del grande fotografo Oliviero Toscani che si avvia verso i suoi ultimi giorni di apertura. Fino al 30 giugno, per la prima volta in un museo italiano oltre 100 fotografie mettono in scena la potenza creativa di uno dei più noti fotografi italiani che, con le sue immagini, ha fatto discutere il mondo su temi come il razzismo, la pena di morte, l’AIDS e la guerra.


Tra i lavori in mostra il famoso Bacio tra prete e suora del 1992, i Tre Cuori White/Black/Yellow del 1996, No-Anorexia del 2007 ma anche i lavori realizzati per il mondo della moda, che Oliviero Toscani ha contribuito a cambiare radicalmente: dalle celebri fotografie di Donna Jordanfino a quelle di Monica Bellucci, oltre ai ritratti di Mick Jagger, Lou Reed, Carmelo Bene, Federico Fellini e i più grandi protagonisti della cultura dagli anni ’70 in poi.

La mostra Oliviero Toscani. Più di 50 anni di magnifici fallimenti è organizzata dal Comune di Ravenna–Assessorato alla Cultura, dal MAR Museo d’Arte della città di Ravenna e Arthemisia ed è a cura di Nicolas Ballario.
Media partner Sky Arte e Rolling Stone.

Potrebbe interessarti:

 La Spagna ospita la nuova mostra di Fra Angelico
Print Friendly, PDF & Email

copyright Riproduzione riservata.

Vai alla barra degli strumenti