AIRBNB LANCIA IL SUO “GIRO DEL MONDO IN 80 GIORNI”

Print Friendly, PDF & Email

La compagnia di affitti per brevi soggiorni lancia il suo viaggio in 80 giorni. Diciotto paesi da visitare. Prezzo 4.500 euro. 


La compagnia di affitti per brevi soggiorni lancia un tour di andata e ritorno “da Londra a Londra in 80 giorni” per la tutto sommato modica cifra di 5 mila dollari (circa 4.500 euro). Nel prezzo sono compresi trasporti, vitto e alloggio, tranne il biglietto che ognuno dovrà fare per raggiungere la capitale britannica.

Si parte il primo settembre prossimo per tornare il 19 novembre, attraversando diciotto stati in aereo, elicottero, treno, nave ed auto: Regno Unito, Romanica, Uzbekistan, Egitto, Giordania, Etiopia, Kenya, Nepal, Bhutan, Thailandia, Cina, Australia, Nuova Zelanda, Giappone, Stati Uniti, Ecuador, Cile ed Islanda.

La formula include attività e visite guidate, fra cui uno sbarco alle isole Galapagos in Ecuador, una crociera sul fiume Nilo in Egitto e gite fra i canguri in Australia.  Si dorme, ovviamente, nelle strutture Airbnb, e si può prenotare online sul sito della società dal 20 giugno.

Il progetto mira a reclamizzare Airbnb Adventures. A tale fine la compagnia ha già inglobato una ventina di start-up con lo scopo di conquistare nuove fette di mercato. I guadagni dell’iniziativa verranno interamente devoluti da Airbnb al Malala Fund.

 

 

Potrebbe interessarti:

Le Avventure Airbnb, l’ultima novità del turismo esperienziale
Print Friendly, PDF & Email

copyright Riproduzione riservata.

Vai alla barra degli strumenti