Campidoglio, riapre il passaggio pubblico del Teatro di Marcello

Print Friendly, PDF & Email

Roma. Dopo 3 mesi di lavori, riapre al pubblico il percorso pedonale ad ingresso libero del Teatro di Marcello, che mette in collegamento via Montanara con il Portico d’Ottavia. L’intervento di messa in sicurezza è stato promosso da Roma Capitale, Assessorato alla Crescita culturale – Sovrintendenza Capitolina ai Beni Culturali.


Nell’Area archeologica del Teatro di Marcello è stato realizzato un nuovo percorso pedonale per consentire un transito più agevole e sicuro alle migliaia di visitatori e cittadini che da anni accedono all’area e la usano anche come attraversamento tra via Montanara e il Portico d’Ottavia. Il passaggio – costituito da un massetto in malta di calce e pozzolana ed isolato dal terreno sottostante tramite uno strato di “tessuto non tessuto”, per non interferire con le preesistenze archeologiche – è ora definito da nuovi margini, costituiti da paletti dissuasori e catenelle in metallo, che ridisegnano l’accessibilità all’area valorizzando l’esperienza della visita archeologica. La nuova delimitazione degli spazi configurata dalla nuova recinzione permette di avvicinarsi maggiormente al Teatro per ammirare la maestosità dell’architettura romana, fino al limitare dei fornici. 

A realizzare i lavori, l’Impresa C.L.C.&.C SRL, aggiudicataria della gara d’appalto, per un importo complessivo di € 101.393,49, sotto la Direzione Tecnico-Scientifica della Sovrintendenza Capitolina.

Fonte:

Potrebbe interessarti:

 Confindustria Alberghi: bene la legge Delega al turismo
Print Friendly, PDF & Email

copyright Riproduzione riservata.

La Praga cinematografica

Praga, una delle destinazioni turistiche più popolari al mondo è anche una città cinematografica. Durante la più che ventennale esistenza del moderno stato ceco, Praga ...
Vai alla barra degli strumenti