Il Dedalo di Mitoraj domina la Versiliana

Print Friendly, PDF & Email

 

L’opera monumentale esposta per il 40° anniversario del Festival.

 


Un gigante ‘maestoso e sublime’ che silenzioso sorveglia la Versiliana. E’ Dedalo, colossale scultura in bronzo, opera di Igor Mitoraj che da qualche giorno è stata sistemata proprio di fronte alla Villa La Versiliana e attrae gli sguardi dei visitatori.

La scultura monumentale, è alta 6 metri, opera dell’artista che ha legato indissolubilmente il suo nome a Pietrasanta, dopo essere stata esposta a Pompei e nella Valle dei Templi di Agrigento, ha raggiunto Marina di Pietrasanta dove resterà per tutta l’estate in occasione del 40° anniversario Festival La Versiliana.

Il collocamento dell’opera è stato reso possibile grazie all’interessamento dell’assessore ai beni e alle attività culturali Massimo Mallegni e del presidente della Fondazione Versiliana Alfredo Benedetti e grazie alla collaborazione della Galleria d’arte Contini e Ateliér Mitoraj di Pietrasanta che hanno accolto la richiesta di esporre l’opera in occasione dell’anniversario del Festival. “Sono particolarmente orgoglioso – commenta Benedetti – di poter ospitare questa grandiosa opera d’arte che si sposa perfettamente con l’ambiente naturale della Versiliana e arricchisce in termini di bellezza e prestigio il nostro festival. Igor Mitoraj ha sempre dimostrato grande affetto non solo per la città, ma anche per il Festival, per il quale realizzò anche un manifesto. Accogliere oggi una sua opera è per la Fondazione anche un gesto simbolico con cui vogliamo rendere omaggio ad uno dei più grandi scultori del nostro tempo che con la sua arte, celebrata in tutto il mondo, ha portato lustro e prestigio”.

 

 

Fonte: Ansa

 

 

Potrebbe interessarti:

Colori degli etruschi: in mostra alla Centrale Montemartini di Roma preziosi tesori di terracotta
Print Friendly, PDF & Email

copyright Riproduzione riservata.

Vai alla barra degli strumenti