Estate 2019 in Valle d’Aosta, gli eventi da non perdere

Print Friendly, PDF & Email

L’estate in Valle d’Aosta riserva molte sorprese: dalle sagre alle giornate organizzate in alpeggio, dagli eventi del gusto alla Foire d’été, la fiera tradizionale dell’artigianato tradizionale valdostano, ecco gli eventi da non perdere nel mese di agosto 2019.


Féhta dou lar d’Arnad

L’ultimo fine settimana di agosto si festeggia ad Arnad la Féhta dou lar”, una tradizione che si ripete da quasi trent’anni e richiama migliaia di turisti. La “Sagra del lardo”,è l’occasione ideale per degustare il famoso “Valle d’Aosta lardo di Arnad DOP”, unitamente ai piatti tipici ad esso legati.

La festa si svolge in località la Keya, in una radura che ospita piccoli chalet in legno, decorati per l’evento  con fiori e panni di canapa ricamati. Uno scenario invitante ma soprattutto goloso, dove il lardo, grande protagonista delle tavole valdostane, può esprimere al meglio le sue peculiarità organolettiche.

Il piacevole sapore di questo salume ricorda le erbe usate per la sua preparazione: ogni fetta è bianca al taglio, con un possibile strato di carne e un cuore leggermente rosato. Il suo processo di produzione, affinato negli anni e tramandato per generazioni, contribuisce a conferire al prodotto caratteristiche uniche.

Durante la festa, i produttori locali offrono ai visitatori assaggi non soltanto del prezioso lardo, ma anche altri prodotti tipici quali vini, formaggi e dolci. Da alcuni anni si svolgono anche dei laboratori del gusto che consentono ai visitatori di approfondire la conoscenza dei prodotti e di assaporarli nei loro abbinamenti ideali.

Alpages Ouverts – Una giornata in alpeggio

Ogni anno, tra luglio e agosto, una serie di appuntamenti invitano a trascorrere una intera giornata in alpeggio insieme a chi lavora per tutta l’estate in alta montagna allevando gli animali: visite guidate, pranzo con prodotti tipici, polenta, fontina e formaggi freschi.

La formula è semplice: i visitatori sono invitati a conoscere il ritmo della giornata, le attività, gli attrezzi, tutto quello che è legato alla dimensione dell’alpeggio, attraverso percorsi guidati che mostrano cosa succede nei vari spazi dell’alpeggio, in particolare nella casera, dove nasce la prelibata Fontina DOP.

Una parte del programma è interamente dedicato ai bambini, con una serie di giochi ed animazioni che permettono un approccio ludico al lavoro della montagna.

Gli alpeggi:

  • 27/07 Alpeggio Plan Vény – Courmayeur
  • 03/08 Alpeggio Cort – Chamois
  • 10/08 Alpeggio Mont Milian – Perloz
  • 14/08 Alpeggio By de Farinet – Ollomont
  • 17/08 Alpeggio Flassin – Saint-Oyen
  • 24/08 Alpeggio La Seutse – Valtournenche

Contatti:

A.R.E.V.
Loc. Borgnalle, 10/L
11100 AOSTA (AO)

Foire d’été

La Foire d’été (Fiera d’estate) è nata nel 1969 per mostrare una panoramica della produzione artigianale locale e un’occasione d’acquisto a chi visita la Valle d’Aosta in estate.

La fiera raduna ogni estate oltre 500 espositori del settore dell’artigianato tradizionale valdostano — tornitura, intaglio e scultura del legno, lavorazione della pietra, del ferro battuto e del cuoio, realizzazione di mobili, di attrezzi agricoli, di giocattoli, di costruzioni in miniatura, di fiori in legno e cesti di vimini — ma anche banchi che presentano produzioni più recenti: pasta di sale, fiori secchi, tessuti e altre tipologie artigianali.

La Foire si svolge nel mese di agosto lungo le vie del centro storico di Aosta, creando una grande festa all’aperto con musica e varie animazioni.

Fonte: Valle d’Aosta

Potrebbe interessarti:

Trekking, il “Cammino nella Valle delle Abbazie” dell’Abruzzo teramano
Print Friendly, PDF & Email

copyright Riproduzione riservata.

Vai alla barra degli strumenti