La Valle dei Templi fa da sfondo alla sfilata di Dolce e Gabbana

Print Friendly, PDF & Email
Dolce e Gabbana

 


Sicilia. Lo scorso 5 giugno gli stilisti Dolce e Gabbana hanno portato la loro alta moda sullo sfondo della Valle dei Templi di Agrigento. La pedana resterà allestita e percorribile dai visitatori fino al 15 settembre.


Gli stilisti Domenico Dolce e Stefano Gabbana ci hanno messo due anni ad ottenere i permessi per poter realizzare la loro sfilata di moda nella Valle dei Templi, nei pressi di Agrigento.

La sfilata ha avuto luogo venerdì 5 luglio al tempio della Concordia, una delle aree più importanti del complesso archeologico. La pedana allestita per l’occasione rimarrà sul luogo fino al 15 settembre. I visitatori potranno dunque percorrerla, passando in mezzo alla struttura.

L’impegno attivo di Dolce e Gabbana sul territorio siciliano non si è però limitato alla Valle dei Templi. Il 4 luglio, giorno prima della sfilata, gli stilisti hanno presentato una collezione di gioielli dedicati al celebre romanzo del Gattopardo nel paese natale di Tomasi di Lampedusa, a Palma di Montechiaro. Come omaggio alla comunità, hanno offerto il restauro del Palazzo Ducale e dei giardini della Villa Comunale e Via Turati.

In questo modo, Dolce e Gabbana hanno ribadito la loro filosofia di alta moda, un concetto legato strettamente alle bellezze del territorio italiano.

 

Potrebbe interessarti anche:

I luoghi della Moda italiana come patrimonio culturale da valorizzare: le proposte del MIBAC
Print Friendly, PDF & Email

copyright Riproduzione riservata.

Vai alla barra degli strumenti