Adrenalina in Repubblica Dominicana

Print Friendly, PDF & Email

Roma. Adrenalina pura è in riserbo in Repubblica Dominicana per tutti gli sportivi che prenderanno parte a Xterra, una manifestazione all’insegna degli sport estremi, dal 31 agosto al 1 settembre, nell’incantevole penisola di Samanà. L’evento, giunto alla terza edizione, include gare di Off-road triathlon, Trail-run e Sup nello scenario suggestivo di Playa Cosón e riunirà sportivi da tutto il mondo.


Il programma prevede sabato 31 agosto, dalle 7.30, una gara di Off-road Triathlon (nuoto, mountain bike e corsa su sentieri) che avrà diverse partenze in base alla lunghezza del percorso che si desidera fare, mentre dalle 10.30 sarà possibile praticare lo Stand Up Paddle (SUP) a colpi di pagaia sulle acque limpide e turchesi della baia. Nella stessa giornata anche i piccoli ospiti potranno cimentarsi con lo sport prendendo parte alla Kids Run, una corsa loro dedicata. Domenica 1 settembre dalle 7.30 si svolgerà il Trail-run, una corsa nella natura, tra boschi, montagna, collina e sentieri sul mare con diverse partenze in base alla difficoltà dei percorsi. L’evento si chiuderà con le premiazioni e a seguire prenderà il via un divertente party aperto a tutti.

La partecipazione a Xterra, oltre a vivere lo sport, è l’occasione perfetta per andare alla scoperta di Samanà e della costa nord est dell’isola, un tesoro naturale tutto da esplorare, ricco di parchi naturali, cascate, baie, montagne, insenature e lunghe spiagge. Da non perdere una tappa al Parque de los Haitises una riserva naturale di grande bellezza tra grotte, insenature, foreste di mangrovie, o ancora la spiaggia paradisiaca di Playa Rincón, una distesa di quasi 5 km di sabbia bianca ed acque cristalline o la splendida Playa Frontón nota per lo snorkeling. Inoltre, sarà impossibile annoiarsi grazie alle numerose attrazioni offerte ai visitatori, tra cui attività di Zipline per sorvolare dall’alto il rigoglioso paesaggio tropicale, una visita al Museo dei Taino per rivivere la storia degli indiani Taino in lotta contro i conquistatori spagnoli o cimentandosi tra gli sport acquatici, snorkeling, subacquea, vela. Da non perdere poi la vivace vita notturna di Las Terrenas, un paesino dall’atmosfera pittoresca che vede la presenza di numerosi bar e ristoranti sulla spiaggia dove trascorrere allegre serate in compagnia.  

Per partecipare all’evento, registrarsi sul sito http://www.xterradr.com/

Fonte: Ente del Turismo della Repubblica Dominicana 

Potrebbe interessarti:

 Le colline del Prosecco patrimonio Unesco: sono il 55esimo sito italiano
Print Friendly, PDF & Email

copyright Riproduzione riservata.

Vai alla barra degli strumenti