Roma, al Palatino tornano le passeggiate al tramonto sulle orme di Goethe

Print Friendly, PDF & Email

Roma. Al Parco archeologico del Colosseo torna l’appuntamento “Alle pendici del Palatino. La passeggiata di Goethe”: visite guidate – tutti i venerdì dal 5 luglio al 30 agosto 2019 – durante le suggestive ore del tramonto. Le visite hanno una durata di 90 minuti, in turni in italiano e in inglese.


Una passeggiata nel verde che attraversa più di 2000 anni di storia. Lungo il percorso viene illustrato lo stretto rapporto esistente tra i resti archeologici e il contesto naturalistico, riportando in vita lo spirito che aveva animato le passeggiate di Johann Wolfgang von Goethe durante il suo “Viaggio in Italia”. Un modo diverso per narrare il mito della fondazione di Roma, la storia e l’uso delle antiche architetture
giunte sino a noi, la loro percezione in età romantica e la relazione con lo straordinario patrimonio
botanico del Palatino.

L’ingresso, da via di San Gregorio, conduce direttamente all’inizio del percorso, lungo le monumentali Arcate Severiane, per proseguire verso luoghi di grande fascino come il Paedagogium, dove si istruivano gli schiavi imperiali, e le Scalae Caci, legate al culto delle origini; dopo aver costeggiato le pendici del Palatino al di sotto della Domus Tiberiana, si attraversano gli Horrea Agrippiana, magazzini del grano di età
augustea, ultima tappa prima di raggiungere l’uscita su via della Consolazione.

Informazioni
Visite guidate in italiano e in inglese per gruppi
di un massimo di 30 persone organizzate da Electa e a cura di CoopCulture

Orari:
5, 12 , 19 , 26 luglio 4 turni dalle 18.30 alle 19
2, 9 agosto 4 turni dalle 18.20 alle 18.50
16, 23, 30 agosto 4 turni dalle 17.50 alle 18.20
Durata della visita 90’

Biglietto:
intero 18 euro; ridotto 16 euro (prenotazione compresa)
Ingresso
via di San Gregorio 30

Sito: www.parcocolosseo.it

Potrebbe interessarti:

 Da Monet a Renoir, gli impressionisti arrivano in mostra ad Asti
Print Friendly, PDF & Email

copyright Riproduzione riservata.

Vai alla barra degli strumenti