Villa Fillinelle e il Chianti su Sky Uno

Print Friendly, PDF & Email

 

“Un sogno in affitto”, il nuovo programma di Paola Marella questa sera, ore 21.15

 


Va in onda da stasera, martedì 16 luglio, su Sky Uno la puntata di “Un sogno in affitto” dedicata al Chianti e in particolare a Villa Fillinelle, a Tavarnelle in Val di Pesa: è il nuovo programma condotto da Paola Marella, l’architetto dal ciuffo bianco, icona di stile e punto di riferimento nel campo dell’arredamento, della moda e del design.

Per la trasmissione sono state selezionate dimore d’eccezione, in Toscana come in altre regioni, ville da sogno dove l’architetto Marella accompagna vip e volti nuovi alla ricerca della location perfetta per le proprie esigenze.

Villa Fillinelle, certificata “Dimora storica di eccellenza”, è stata selezionata dalla produzione tv per la ricchezza della storia che racchiude e per la bellezza naturale che la circonda: la villa è del 1200 e si trova immersa in un parco di 7000 mq nel cuore del Chianti nel Comune di Tavarnelle Val di Pesa.

La storia del Relais che oggi accoglie ospiti e viaggiatori da tutto il mondo è la storia di una famiglia che ha deciso di trasferirsi in Toscana alcuni anni fa e di ristrutturare questo antico casale, oggi in parte anche abitazione, che viene affittato durante tutto l’anno a turisti in cerca di storia e bellezza, riserbo e tranquillità.

Secondo il monitoraggio di ENIT relativo alle prenotazioni 2018 dei viaggi organizzati verso l’Italia il turismo verso il Belpaese è ancora in aumento e la Toscana (soprattutto Chainti e Firenze) sono in cima alla lista delle destinazioni in aumento assieme a Veneto, Friuli Venezia Giulia, Lazio, Lombardia.

Questa sera dalle 21,15 Paola Marella condurrà gli spettatori per mano alla scoperta di Villa Fillinelle. Con lei Gigi e Ross, il duo comico napoletano, alla ricerca della location ideale per una vacanza.

 

 

 

Potrebbe interessarti:

A Torino arriva la prima Scuola Universitaria per Maestri Assaggiatori di Vino
Print Friendly, PDF & Email

copyright Riproduzione riservata.

Vai alla barra degli strumenti