Imparare a nuotare come una sirena a Castellammare del Golfo

Print Friendly, PDF & Email

Il tuo sogno è sempre stato diventare una sirena? A Castellammare del Golfo (TP) puoi farlo! Vacanze e weekend fino a fine ottobre, per imparare a pinneggiare come le donne-pesce nel Mediterraneo o per godersi il mare di Sicilia fuori stagione in barca e caicco o, ancora, ballando e facendo mermaid yoga sulla riva.


Una vacanza breve di fine stagione per imparare a pinneggiare come una sirena – con tanto di coda, naturalmente – godendosi il clima e il bel mare di Sicilia fino alla fine di ottobre.

La propongono a Castellammare del Golfo (TP) Aquamarine Sea Passion Sicily insieme a Sirenes Mermaid Lifestyle, la Mermaid School & Events fondata dalle maestre internazionali di yoga e queen mermaids Maya Devi e Kate Anika. Si tratta dell’unica scuola di mermaiding in Italia associata a Mermaid University USA – e riconosciuta dalla FIAS, Federazione Italiana Attività Subacquee – che propone il mermaiding in mare (non in piscina!) e proprio nel Mar Mediterraneo dei miti omerici e dalla tradizione letteraria che nei secoli ha cantato il fascino delle misteriose e sensuali ammaliatrici metà donna e metà pesce.

Il mermaiding è una disciplina acquatica che riproduce il nuoto delle sirene: si nuota avvolte da una leggera guaina nei colori del mare e dei coralli che racchiude il corpo dai fianchi in giù, con i piedi inseriti in una monopinna flessibile e movimenti del bacino e delle braccia, utilizzando entrambe le gambe come una pinna caudale, la “coda” delle sirene, appunto. Una pratica che tonifica e rassoda, rafforza i muscoli dorsali e lombosacrali e dona armonia fisica, emotiva e mentale.

I corsi prevedono anche esercizi fuor d’acqua e mermaid yoga (lo yoga delle sirene), preparazione per l’apnea e uscita in mare. Le tipologie di corsi variano in base alla durata, da un minimo di 4 ore per un giorno di corso (€ 55) a un massimo di 12 ore per tre giorni di corso (€ 180). L’associazione fornisce le guaine da sirena e offre anche la possibilità di uno shooting fotografico personalizzato, con costumista, trucco e parrucco e fotografo professionista (€ 90). C’è anche il Mermaiding Kids, le lezioni per bambini dai 7 ai 12 anni con buone doti di acquaticità o che abbiano già fatto scuola di nuoto. Ideale per aspiranti sirenette e tritoni, prevede una lezione introduttiva per valutare l’abilità dei più piccoli e creare il gruppo di lavoro. Il corso di una giornata con 2 ore con pratica per i bimbi è di € 25, mentre quello di 3 giorni è di € 130. Il photoshooting per i più piccoli costa € 50.

Attraverso i partner del progetto, Aquamarine Sea Passion Sicily offre anche l’accomodation, con pernottamenti in b&b a partire da € 50 a notte per una camera doppia, con prima colazione.

Chi non volesse farsi “irretire dalle sirene” può provare alcune delle altre attività proposte dall’associazione, perfette nello scorcio di fine stagione, più calmo e dolce: corsi e lezioni di Yoga by the Sea, danze indiane, Gypsy del Rajasthan, Sufi Dance e Bollywood Dance, tour in barca guidati alla Riserva naturale dello Zingaro, la Cetaria dagli antichi greci, Scopello con i suoi faraglioni e la Tonnara, Favignana e le isole Egadi incastonate in un mare del colore del cristallo. Infine, in collaborazione con Veleggiando in Caicco, mini crociere weekend alle Egadi, per esempio, e giornate di navigazione lungo la costa a bordo del Regina del Sud, un caicco turco rinnovato nel 2019, un due alberi di 23 metri di lunghezza e 6,5 di larghezza che può ospitare fino a 10 persone più equipaggio. 

Potrebbe interessarti:

   Cilento, un territorio che si promuove con l’intraprendenza dei suoi abitanti
Print Friendly, PDF & Email

copyright Riproduzione riservata.

Vai alla barra degli strumenti