Mibac: Terme di Caracalla, stop a lavori in cantieri fast food

Print Friendly, PDF & Email


Roma. È ufficiale lo stop ai lavori per la costruzione di un fast food alle Terme di Caracalla. Con un atto firmato dal direttore generale della Direzione Archeologia, Belle Arti e Paesaggio, Gino Famiglietti, il Mibac ha disposto la sospensione dei lavori dal 1 agosto 2019.


Dopo la revoca in autotutela del progetto per la realizzazione di un fast food alle Terme di Caracalla, da oggi 1 agosto i cantieri saranno fermi.

Con un atto firmato dal direttore generale della Direzione Archeologia, Belle Arti e Paesaggio, Gino Famiglietti, il Mibac ha disposto la sospensione dei lavori. Lo rende noto l’Ufficio stampa del Mibac, precisando che il provvedimento è già stato notificato dai militari dell’Arma alla ditta esecutrice.

Fonte: ufficio stampa MIBAC

Potrebbe interessarti anche:

Bologna, a settembre una mostra dedicata a l’arte di Chagall
Print Friendly, PDF & Email

copyright Riproduzione riservata.

Vai alla barra degli strumenti