Dove andare a settembre: 10 mete per gli sportivi consigliate da Volagratis.com

Print Friendly, PDF & Email

Roma. Qual è il periodo migliore per stilare la lista dei buoni propositi? Gennaio è la risposta più scontata ma per molti il mese migliore sembra essere settembre: perfetto per impegnarsi in buone abitudini, liberarsi di quelle cattive e dare il via a nuove esperienze. Uno dei tanti modi per prepararsi al meglio al nuovo anno è risvegliare il proprio corpo attraverso attività sane che infondano energie positive. L’ideale è farlo durante un viaggio: poco importa se vicino casa o dall’altra parte del mondo, l’importante è tornare al lavoro in forma, con una mente rigenerata e un invidiabile  equilibrio psicofisico.


Partire a settembre non è solo una buona occasione per risparmiare un po’, ma permette anche di ricaricare le pile, perché la minor affluenza di persone può regalare un’esperienza di viaggio più intima e rilassata. Inoltre, permette di prolungare il mood vacanziero e regalare qualche altra giornata di svago e serenità. Per tutti i viaggiatori che hanno voglia di unire lo sport a un po’ di sano relax, Volagratis.com ha scelto 10 destinazioni perfette da raggiungere prima di rientrare al lavoro. Yoga tra la sabbia del Marocco o in sella a una bicicletta tra le montagne austriache? È davvero possibile unire sport e avventura per i buoni propositi settembrini.

 

Surf in California – The Golden State, la California, è la meta prediletta per chi pratica surf. Domare le onde californiane, in particolare quelle di Newport Beach, ha un significato speciale in quanto la località è considerata la culla di questo sport. Da nord a sud, la costa è ricca di luoghi dove entrare in acqua con la propria tavola: Huntington Beach, dove si può visitare anche il Museo del Surf e ammirare da vicino la tavola più lunga del mondo; la famosa spiaggia di Malibu, frequentata da divi e celebrità; quella di Orange County o San Diego. Basta scegliere il luogo adatto e poi tuffarsi, al resto ci penseranno le onde del Pacifico.

Volo + soggiorno (5 notti) a partire da 900 euro/persona

 

Golf in Portogallo – Scogliere a picco sull’oceano, vini eccezionali, storie di sovrani ed esploratori tutte da raccontare: il Portogallo può essere scoperto sotto tanti punti di vista.  Per quanto riguarda lo sport, uno dei fiori all’occhiello della nazione sono i campi da golf nella zona di Óbidos: distese d’erba che si affacciano sull’oceano, a decine di metri d’altezza dalle onde, con la brezza che arriva direttamente dall’Atlantico e che aiuta a rilassarsi tra una buca e l’altra. Una sana attività all’aria aperta in una delle coste panoramiche più belle d’Europa.
Volo + soggiorno (5 notti) a partire da 690 euro/persona

 

Hiking in Vietnam – Il Vietnam è una delle mete ideali per chi vuole praticare hiking, ovvero camminare lungo sentieri immersi nella natura. Alcuni percorsi, come quelli di Lang Bian Mountain o Mai Chau, seguono i pendii e variano di altitudine, mentre altri, come quelli di Sapa o della riserva naturale di Pu Luong, mostrano le famose risaie a terrazza che caratterizzano il Paese. Altri ancora, come quelli del parco nazionale Cui Phuong o di Cao Bang, permettono di ammirare da vicino maestose cascate e placidi corsi d’acqua.
Volo + soggiorno (5 notti) a partire da 770 euro/persona

 

Diving in Sud Africa – Dal punto di vista della biodiversità marina, il Sud Africa offre alcune delle esperienze migliori per chi è appassionato di immersioni.L’intera costa, da Città del Capo al confine con il Mozambico è costellata di centri e scuole che permettono di uscire al largo con istruttori esperti e ammirare pesci, cetacei, tartarughe marine e giganteschi squali balena, tra gli animali più grandi e affascinanti del pianeta. Il tutto nel completo rispetto dell’ambiente. Tra i luoghi migliori dove immergersi ci sono Aliwal Shoal, famosissima per gli squali, Port Elizabeth, zona di antichi relitti e coralli, o Protea Banks, che si trova sulla rotta migratoria delle sardine e dove a volte si può incappare in giganteschi banchi di pesce.
Volo + soggiorno (5 notti) a partire da 1.600 euro/persona

 

In bicicletta in Austria – L’Austria è una terra green che anno dopo anno promuove sempre di più il cicloturismo. L’intero Paese è solcato da piste ciclabili che attraversano città, paesini e aree naturali, dalle Alpi alle rive dei fiumi, e alcuni di questi percorsi sono considerati non solo i più lunghi, ma anche i più belli d’Europa. Tra i tanti che attraversano capillarmente il Paese, spiccano la Ciclabile del Danubio, che parte dalla Germania e raggiunge la Romania, attraversando l’Austria lungo il corso del fiume e la Ciclovia Alpe Adria, che passando per Salisburgo e il Friuli-Venezia Giulia raggiunge poi l’Adriatico. Entrambe sono adatte a tutti i livelli di allenamento e permettono di scoprire ciò che di meglio l’Austria ha da offrire, pedalata dopo pedalata.
Volo + soggiorno (5 notti) a partire da 187 euro/persona

 

Tennis in Inghilterra – L’Inghilterra è considerata da molti la patria del tennis. Per gli amanti dello sport, il luogo ideale dove mettersi alla prova è senza dubbio Wimbledon: qui non solo si svolge uno dei tornei più importanti al mondo, ma sono presenti anche svariati tennis club per tennisti amatoriali. Non mancano tante altre location: l’hotel Stoke Park, ad esempio, è la culla del primo country club inglese e vanta uno dei campi più belli del mondo; chi invece preferisce stare attento al budget può giocare al Will to Win, il tennis club all’interno di Hyde Park a Londra, accessibile a tutti e perfetto anche per i più piccoli.
Volo + soggiorno (5 notti) a partire da 690 euro/persona

 

Yoga in Marocco – Lo yoga è una disciplina antichissima che dall’Asia si è diffusa in tutto il mondo. E’ una pratica che permette di unire corpo e mente per ritrovare l’equilibrio psicofisico. Anche se non è originario del Marocco, lo yoga ha trovato una casa accogliente nel Paese africano e i corsi e i retreat, ospitati in luoghi da favola, sono sempre più numerosi. Si può stendere il proprio tappetino in città dai mille colori e profumi come Fez o Casablanca, trovare un angolo tranquillo nell’affollata Marrakech, immergersi nella valle Tamraght, vicino alle montagne dell’Atlante, dove scorrono fiumi dall’acqua cristallina. Tra tutte, però, c’è un’esperienza da provare assolutamente: salutare il sole nel deserto del Sahara all’alba. L’ideale per iniziare al meglio l’anno lavorativo, recuperando tutte le energie positive.
Volo + soggiorno (5 notti) a partire da 450 euro/persona

 

Arrampicata in Slovenia – La Slovenia è una terra ricca di natura: tra laghi da favola e boschi verdissimi, sono numerose le pareti perfette da scalare. In Istria, non lontano da Trieste, si trovano alcune delle rocce più belle per chi ama l’arrampicata. A Misja Pec, per esempio, c’è un vero e proprio anfiteatro di roccia con pareti calcaree di 45 metri. Non lontano c’è anche la falesia di Črni Kal, meno frequentata e con una splendida vista sul Golfo di Trieste. Per chi vuole immergersi totalmente nel cuore della Slovenia c’è anche la zona di Kotečnik, l’area più estesa del Paese dedicata all’arrampicata e circondata da boschi verdissimi. Qui le pareti spaziano dai 6 ai 45 metri d’altezza, garantendo l’esperienza anche ai meno esperti.
Volo + soggiorno (5 notti) a partire da 630 euro/persona

 

Kayak in Thailandia – In Thailandia la costa frastagliata regala calette e lagune che possono essere scoperte solo a bordo di una canoa o di un kayak. Tra queste, spiccano le isolette della Baia di Smeraldo, sul litorale occidentale bagnato dal Mare delle Andamane, ma anche il Phang Nga Bay National Park, dove sono presenti numerose grotte marine. Per pagaiare nel cuore della foresta pluviale c’è infine l’isola di Phuket. Tante esperienze diverse per scoprire la natura di questo angolo di Asia.
Volo + soggiorno (5 notti) a partire da 650 euro/persona

Capoeira in Brasile – La capoeira è forse una delle arti marziali più affascinanti del mondo. Nata in pieno periodo schiavista, oggi la capoeira fa parte del patrimonio culturale brasiliano ed è spesso affiancata da canti e tamburi che trasformano ogni esibizione in un vero e proprio spettacolo. Per chi visita il Brasile e vuole avvicinarsi a questa forma di lotta unica nel suo genere esistono numerosissime scuole che offrono corsi anche di poche settimane. L’ideale è partecipare alle lezioni nello stato di Bahia, culla della capoeira, ad esempio nella città di Salvador, cuore pulsante della danza; anche le scuole di Rio e San Paolo offrono corsi adatti a tutti i livelli.
Volo + soggiorno (5 notti) a partire da 1.200 euro/persona.

Fonte: Vologratis.com

Potrebbe interessarti:

 Eurostat: l’80% degli italiani sceglie il turismo domestico
Print Friendly, PDF & Email

copyright Riproduzione riservata.

Vai alla barra degli strumenti