Soggea: sale il numero degli hotel all’asta

Print Friendly, PDF & Email

E’ salito del 34,3% il numero delle vendite all’asta delle strutture turistico-ricettive in Italia.


Secondo l’ultimo Rapporto Sogeea è salito del 34,3% il numero delle vendite all’asta delle strutture turistico-ricettive in Italia. Rispetto alle 114 registrate lo scorso gennaio, le vendite forzate di alberghi, stabilimenti balneari, campeggi e b&b sono incrementate raggiungendo quota 153.
L’aumento maggiore si registra al Sud e nelle isole, nonostante a detenere il primato per numero di immobili turistici in vendita sia la Toscana (34).

Seguono Sardegna (19), Sicilia (17), Lazio (16), Abruzzo (12), Trentino-Alto Adige (12) ed Emilia-Romagna (10). A livello provinciale, è Grosseto a registrare il numero più alto di vendite.
Gli edifici di valore superiore ai 3 milioni di euro sono cresciuti del 19%, sono calati del 48,4 quelli di valore fino a un milione.

 

 

 

Fonte: Federturismo Confindustria

 

Potrebbe interessarti:

Villa le Barone, il boutique hotel ecosostenibile nel cuore del Chianti
Print Friendly, PDF & Email

copyright Riproduzione riservata.

hotelsoggea

Vai alla barra degli strumenti