Musei: il 21 e 22 settembre eventi in tutta Italia per le Giornate Europee del Patrimonio

Print Friendly, PDF & Email

Il 21 e 22 settembre tornano le Giornate Europee del Patrimonio promosse dal Mibac, con oltre 1000 eventi speciali organizzati nei musei e nei luoghi della cultura statali in tutta Italia. Sabato sera apertura straordinaria a 1 euro.


Sabato 21 e domenica 22 settembre si celebrano in tutta Italia le Giornate Europee del Patrimonio promosse dal Ministero per i beni e le attività culturali guidato da Dario Franceschini. Il tema dell’edizione 2019 è “Un due tre… Arte! Cultura e intrattenimento”.

Mostre, concerti, spettacoli teatrali, itinerari archeologici, laboratori didattici, visite guidate e aperture straordinarie saranno organizzate nei musei e nei luoghi della cultura statali, cui si accederà con orari e costi ordinari.

Oltre mille eventi in tutta Italia e sabato aperture serali al prezzo simbolico di un euro.

“Le Giornate Europee del Patrimonio sono un importante appuntamento per avvicinare e far conoscere a tutti la ricchezza e la diversità del patrimonio culturale. Un modo per incoraggiare la partecipazione e trasmettere alle nuove generazioni i valori della tutela e dell’identità europea. Anche questa edizione – ha detto Franceschini – sarà una bella festa popolare”.

Tutti gli eventi del fine settimana sono disponibili e in continuo aggiornamento sul sito www.beniculturali.it/GEP2019. L’elenco dei musei e dei parchi archeologici che apriranno sabato sera al costo di un euro su www.beniculturali.it/GEP19.

È possibile seguire l’iniziativa sui canali social dei @museitaliani o seguendo gli  hashtag ufficiali: #museitaliani, #EHDs, #GEP2019, #UnduetreArte.

 

Fonte: Ufficio Stampa MiBAC​

Potrebbe interessarti:

 Autunno in Basilicata: tra foliage e prodotti tipici
Print Friendly, PDF & Email

copyright Riproduzione riservata.

Vai alla barra degli strumenti