Bussolengo (VR), al via la ventitreesima edizione del Villaggio di Natale Flover

Print Friendly, PDF & Email

Inaugurazione domani, venerdì 8 novembre 2019. Aperto fino al 6 gennaio 2020.


L’incanto ha il suono delle risate dei bambini, profuma di cioccolato, di zenzero e cannella. È grande come il mondo, ma può nascondersi in ogni cuore, senza di lui non può esserci il Natale

 

Sta per tornare il Villaggio di Natale Flover. Verrà inaugurato domani, venerdì 8 novembre, a Bussolengo (VR), e sarà aperto fino al 6 gennaio con oltre 15.000 metri quadrati (di cui 8.000 al coperto) per far riscoprire a grandi e piccini la magia e l’incanto di questa festività, attraverso un percorso tra pupazzi di neve, fate, gnomi, folletti, oggettistica, spettacoli, laboratori a tema, eventi, decorazioni, gastronomia e prodotti tipici.

 

Oltre alla Baita di Babbo Natale, al magico trenino Flover Express, la Cucina e la Dispensa di Mamma Natale, alla Fabbrica dei Giocattoli… quest’anno nuove ambientazioni ed attrattive aspettano i visitatori. Quali? Si comincia entrando nella Grotta dei Pupazzi di Neve e si finisce per… pattinare su una vera pista sul ghiaccio.

 

“Ogni anno ci impegniamo e lavoriamo per proporre un Villaggio di Natale sempre più sorprendente e coinvolgente – afferma Silvano Girelli, l’ideatore -. Nutriamo la speranza che i visitatori possano trovare spunti, idee ed emozioni per portare il Natale anche nelle loro case e vivere un periodo di armonia e serenità con i propri cari. Io ne sono convinto: se ci credi si avvera…”.

 

 

Le novità e le proposte più amate di sempre

 

  • La scenografia: una Grotta dei Pupazzi di neve, un percorso ghiacciato alla scoperta della vita segreta dei pupazzi, le loro battaglie a palle di neve, lo sport, i negozi, la musica.

 

  • Una vera pista di pattinaggio sul ghiaccio.

 

  • L’accensione dell’Albero di Natale gigante a palle di neve, tutti i giorni all’imbrunire.

 

  • All’ingresso, un grande albero luminoso – con oltre 10.000 luci a led controllabili tramite smartphone per un infinito numero di effetti.

 

  • Lo spettacolo ON ICE! Tutte le domeniche alle 15.30.

 

  • Il racconto inedito “Incanto di Natale”, un libro che narra il viaggio dei fratelli Nat e Joy insieme alla piccola luce M.A.G.I.A. alla ricerca dell’Incanto del Natale.

 

  • Il trenino Flover Express, a bordo del quale i bambini e i loro genitori potranno fare un magico viaggio verso la Flover Winter Wonderland.

 

  • Le Trend Room, cinque aree interamente dedicate al colore dove scoprire le tendenze del Natale 2019 per decorare ed abbellire casa.

 

  • La grande serra con i fiori artificiali, Botanic Christmas.

 

  • Il reparto presepi ospiterà una sequenza di diorami realizzati da maestri presepisti e ambientati in alcuni degli scorci più caratteristici della città di Verona e della sua provincia.

 

  • La Piazzetta degli Elfi, con il mercatino e le performance live degli artigiani.

 

  • Le proposte della Cucina del Villaggio e le prelibatezze della Dispensa di Mamma Natale.

 

  • Il programma di eventi, spettacoli e animazioni.

 

  • Corsi e workshop.

 

  • Le postazioni fotografiche localizzate in varie zone del Villaggio.

 

Infine, non mancheranno alcuni “classici”: dal Bosco degli Gnomi, alle Luci d’Inverno, ai Villaggi in Miniatura, senza dimenticare il Portico dei Presepi, la Fioreria del Villaggio, il Mondo di Carta e le Calde Idee.

 

Informazioni:

Dove: Flover Garden Center, via Pastrengo 14 a Bussolengo (VR)

Quando: fino al 6 gennaio, tutti i giorni dalle 9.00 alle 19.30 orario continuato (chiuso il 25 dicembre e il 1° gennaio).

Come: l’ingresso libero sempre nei giorni feriali; fino al 15.12 il sabato e la domenica ingresso a € 2 a persona. Non pagano i bambini al di sotto di 1 metro di altezza, i portatori di handicap e loro accompagnatori, capogruppo e autista pullman.

Per i gruppi è richiesta la prenotazione attraverso il sito www.ilvillaggiodinatale.it

 

 

Potrebbe interessarti:

25 eventi per trascorrere il Natale a New York City
Print Friendly, PDF & Email

copyright Riproduzione riservata.

Vai alla barra degli strumenti