Capodanno a mollo in Danimarca Safari delle ostriche

Print Friendly, PDF & Email

Al bando i vestiti da sera e tacchi alti, il capodanno si fa a mollo.


Nel Wadden Sea, sulla costa occidentale della penisola danese dello Jutland, il safari delle ostriche offre una delle esperienze più sorprendenti e immersive per i gourmet appassionati di natura. Durante il safari si passeggia sulle spiagge del mare Wadden diretti ai banchi di ostriche selvatiche dove le ostriche possono essere raccolte, degustate o… semplicemente osservate. E il tutto circondati da un paesaggio mozzafiato.

I tour guidati alla ricerca di ostriche selvatiche in un ambiente incontaminato e in concomitanza alla bassa marea, quando i banchi di ostriche emergono. E se per Capodanno si ha voglia di ostriche fresche da raccogliere a mano Sort Safari organizza sull’isola di Rømø un tour guidato il 30 dicembre, prenotabile direttamente sul loro sito web.

 

Verso il  2020 in pieno stile danese

Per vivere il  Capodanno in pieno stile danese ecco alcune delle tradizioni più famose.

Discorso di Capodanno della Regina.

Il 31 dicembre alle 18:00 l’amatissima Regina Margrethe dà il via ai festeggiamenti. I danesi si raccolgono davanti al piccolo schermo ripercorrendo nelle parole della Regina gli eventi che più hanno segnato il paese nell’anno che si chiude.

Salto giù dalla sedia

A mezzanotte in punto i danesi passano simbolicamente all’anno nuovo saltando giù da una sedia. Quest’antica tradizione è anche un portafortuna per iniziare l’anno nel migliore dei modi.

 

Fonte: Ufficio stampa VisitDenmark

Potrebbe interessarti:

La top 10 dei mercatini di Natale in Danimarca
Print Friendly, PDF & Email

copyright Riproduzione riservata.

Vai alla barra degli strumenti