Inverno sulle Dolomiti. Calde nuotate nelle piscine di alta montagna

Print Friendly, PDF & Email

Nuotare in piscine all’aperto riscaldate, circondati dai paesaggi innevati.


Panorami invernali che incorniciano l’esperienza d’immergersi nell’acqua calda e invitante di piscine all’aperto. Una sensazione che è possibile vivere nelle strutture che offrono questa opportunità di relax e di benessere a contatto con la natura. Questi gli hotel con le piscine esternecon viste tra i paesaggi del Trentino e dell’Alto Adige/Südtirol.

 

Sfiorare le vette dolomitiche, dalla piscina panoramica sul tetto

All’Excelsior Dolomites Life Resort di San Vigilio di Marebbe (BZ) è possibile nuotare e sdraiarsi sulla superficie d’acqua di 18 mq della Relax lounge con idromassaggio gigante a 35°, ammirando al contempo le vette Patrimonio Naturale dell’Umanità UNESCO. Il resort ha recentemente inaugurato il nuovo Excelsior Dolomites Lodge, sul cui tetto domina una piscina panoramica: la Dolomites Panorama Infinity Pool con acqua calda a 33° ed ampia 18 x 5 metri.

 

L’inverno a 36° sulle Tre Cime di Lavaredo

Il Romantik Hotel Santer di Dobbiaco (BZ) offre la possibilità di nuotare nella piscina esterna con acqua a 36° con panorama sulla Val Pusteria e le  Tre Cime di Lavaredo. Il centro wellness di 3000 mq comprende saune, percorso kneipp e piscina, con le soluzioni relax, energy, beauty e detox.

 

La vista sulle Dolomiti è un’opera d’arte

Il Romantik Arthotel Cappella di Colfosco (BZ), in Alta Badia, si trova a 1645 metri di altitudine e si affaccia sulle piste da sci tra la Valle Stella Alpina e Passo Gardena, intorno alla Sellaronda. Da qui è possibile contemplare il panorama sulle Dolomiti dalla piscina esterna riscaldata a 30°. La presenza di alcuni capolavori di artisti come Dalì, Guttuso e Antonio Ligabue è elemento caratterizzante dell’hotel assieme alla SPA con piscina coperta al clorozono.

 

Il monte Latemar, in Val d’Ega, si specchia in piscina

Nella piscina esterna a 30° del Romantik Hotel Post Cavallino Bianco di Nova Levante (BZ), nel cuore della Val d’Ega, è possibile nuotare circondati da un giardino d’inverno di 45mila mq, con l’imponente monte Latemar a governare il paesaggio. Non mancano piscina, ampia 14 x 9 metri, e il centro wellness panoramico di 1500 mq

 

Sciliar, Black Pool with a view

Da ammirare la vista panoramica dalla Black Pool a 30° del Romantik Hotel Turm di Fié allo Sciliar (BZ). Dalla piscina all’aperto si può anche accedere direttamente, attraverso un percorso d’acqua collegato, alla piscina interna, e poi magari decidere di rilassarsi nella sauna al pino mugo, nel bagno turco aromatico, oppure preferendo la grotta di sale e la nuova sauna di fuoco all’aperto.

 

Una piscina affacciata sulla Valle Aurina

All’Alpenpalace Luxury Hideaway & Spa Retreat di San Giovanni, in Valle Aurina, Alto Adige (BZ) è possibile usufruire di una Spa attrezzata e all’avanguardia. Nella piscina scoperta, ampia 7 x 15 metri, con una temperatura di 34° e circondata dal giardino, e nella vasca idromassaggio all’aperto ampia 3 metri e con l’acqua a 38° si possono vivere momenti rilassanti, in sinergia con la natura.

 

L’idromassaggio all’aperto in Valle Aurina

Al Wellness Refugium & Resort Hotel Alpin Royal di San Giovanni (BZ), nel centro della splendida Valle Aurina, è possibile raggiungere immergersi nella grande vasca idromassaggio all’aperto, ampia 3 metri e con una temperatura dell’acqua di 38°, realizzata nel giardino della Spa..

 

Un sogno a tinte blu, la piscina panoramica sulle Dolomiti del Brenta

La piscina esterna panoramica (32°) del Solea Boutique & Spa Hotel di Fai della Paganella (TN) ha il pregio di essere inserita nel contesto paesaggistico delle Dolomiti del Brenta, con la presenza nella struttura di un centro wellness disposto su 1500 metri quadrati e dotato tra l’altro di una piscina coperta riscaldata (32°) con idromassaggio circolare.

 

Potrebbe interessarti:

Programmi per la stagione invernale in Val D’Ega
Print Friendly, PDF & Email

copyright Riproduzione riservata.

Vai alla barra degli strumenti