L’altRa stagione in Toscana del sud. A Colle Val d’Elsa dal 30 novembre una serie di incontri

Print Friendly, PDF & Email

Visite Tematiche al Museo San Pietro di Colle Alta.


Nell’ambito de L’altRa stagione – Arte e paesaggio nella Toscana del sud, progetto di sviluppo del territorio alternativo al periodo dei grandi flussi, attraverso un più intimo e raccolto senso di bellezza, Colle Alta Musei propone una serie di visite tematiche che illustreranno il territorio colligiano e la sua storia con focus sui capolavori conservati all’interno della collezione permanente del Museo San Pietro. COLLE VAL D’ELSA, UNA CITTA’ FATTA AD ARTE, è questo il titolo di una serie di incontri, promossi dal Comune di Colle val d’Elsa o organizzati da Opera – Civita, che prenderanno il via il prossimo 30 novembre fino al 14 marzo del 2020. Il primo appuntamento, il 30 novembre alle ore 15:30, avrà come titolo:  Una città fatta ad arte – Colle e la sua architettura dipinta,  Colle val d’Elsa dal tardo ‘500 fino al centro industriale dei primi anni del 1900 fortemente caratterizzato dalla figura di Antonio Salvetti. Il secondo appuntamento sarà il 14 dicembre alle ore 15:30 con una visita guidata alle opere del Museo San Pietro raffiguranti la Vergine: La figura della Vergine: dal Maestro di Abbadia al Genga. Il 4 gennaio, sempre alle 15:30, l’approfondimento sarà sull’opera di Giovanni Maria Tolosani L’adorazione dei Magi con riferimenti alla personalità e vita dell’artista valdelsano. Il ciclo si concluderà sabato 14 marzo quando alle 15:30 Romano Bilenchi verrà ricordato attraverso lo studio delle opere a lui dedicate in Un amico di nome Romano.

Informazioni utili: tutte le visite tematiche, con l’organizzazione di Opera – Civita, si svolgeranno all’interno del Museo San Pietro e potranno essere prenotate scrivendo una mail a  info@collealtamusei.it o chiamando al numero 0577/286300

 

Fonte: Ufficio Stampa – Firenze Musei

Potrebbe interessarti:

“L’Altra stagione” nella Toscana del sud fino al 25 marzo 2020
Print Friendly, PDF & Email

copyright Riproduzione riservata.

Le 20 mete emergenti per il 2016

Zante, Corfù, Malé. E’ questo il podio su cui siedono le regine delle mete emergenti 2016. A premiarle è il motore di ricerca voli Skyscanner, ...
Vai alla barra degli strumenti