Roma, online il bando per finanziare startup, micro e piccole imprese

Print Friendly, PDF & Email

Roma. Stanziati 820mila euro per startup, micro e piccole imprese che forniscono servizi o producono beni “Made in Roma”


Pubblicato oggi 11 novembre il bando che dispone uno stanziamento di 500mila euro per i progetti presentati da imprese da costituire, e di 320mila euro per quelli di realtà già esistenti, la cui sede sia ubicata in una delle 64 aree cittadine a rischio  svantaggio economico e sociale. 

Cosa finanzia?

  • Acquisto di beni materiali e immateriali a utilità pluriennale, quali studi di fattibilità, progettazioni esecutive, acquisto brevetti, registrazione del marchio e realizzazione del sito web aziendale, sistemi e certificazioni di qualità e ambientali, ricerca e sviluppo.
  • Spese di ristrutturazione e ammodernamento dei locali, sistemi informativi integrati per l’automazione, impianti automatizzati o robotizzati, software e misure per la messa in sicurezza. Tra questi ultimi, in particolare, saranno finanziati investimenti specifici volti allo smaltimento e riciclaggio dei rifiuti e alla riduzione dei consumi idrici-energetici.

Particolare attenzione alle imprese composte a carattere maggioritario da persone in condizione di disoccupazione e alle imprese che assumano persone in condizioni di svantaggio sociale e lavorativo.

Il valore massimo delle agevolazioni concesse a ciascuna impresa ammonterà a 40.000 euro, e comunque entro la metà del costo complessivo del piano degli investimenti presentato.

Le informazioni sui contenuti e sulle modalità di partecipazione al bando sono disponibili nell’apposita sezione dell’Albo Pretorio e sulle pagine del Dipartimento Turismo, Formazione professionale e Lavoro di Roma Capitale, al link:

https://www.comune.roma.it/web/it/informazione-di-servizio.page?contentId=IDS459484

Il provvedimento utilizza fondi residuali concessi dalla legge n. 266/1997, ex art. 14

Roma, nasce Made In Roma il marchio d’eccellenza delle attività produttive
Print Friendly, PDF & Email

copyright Riproduzione riservata.

Vai alla barra degli strumenti