Musei, Mibact: maltempo non ferma domenica gratuita, boom per l’archeologia

Print Friendly, PDF & Email

Roma. Ancora record di ingressi per la prima domenica gratuita di novembre. La forte ondata di maltempo non ha ridotto il numero dei visitatori nei musei e nei parchi archeologici dello Stato. 


Ecco alcuni dati di ieri: 

Parco del Colosseo: 22.373;
Pompei: 9.324;
Musei Reali di Torino: 8.911;
Museo Nazionale Romano: 7.482;
Museo Archeologico Nazionale di Napoli: 6.848;
Palazzo Barberini e Palazzo Corsini: 4.682;
Galleria Nazionale delle Marche: 3.878;
Pinacoteca di Brera: 3.782;
Museo e Real Bosco di Capodimonte: 3.757;
Gallerie dell’Accademia di Venezia: 2.135;
Paestum: 1.686;
Museo Archeologico Nazionale di Taranto: 1.516;
Palazzo Reale di Genova: 1.457;
Parco Archeologico di Ercolano: 1.299. 
 

La #domenicalmuseo è l’iniziativa introdotta nel luglio del 2014 dal Ministro per i beni e le Attività Culturali e per il Turismo Dario Franceschini, che prevede l’ingresso gratuito in tutti i musei e nei parchi archeologici statali ogni prima domenica del mese e che dalla sua introduzione ha portato al museo circa 15 milioni di visitatori. 

Potrebbe interessarti:

“L’Altra stagione” nella Toscana del sud fino al 25 marzo 2020
Print Friendly, PDF & Email

copyright Riproduzione riservata.

Vai alla barra degli strumenti