Tefaf Maastricht 2020

Print Friendly, PDF & Email

Roma.  TEFAF è pronta ad accogliere 280 espositori e i 5 partecipanti di TEFAF Showcase alla sua fiera “portabandiera” TEFAF Maastricht del 2020. Grazie ad una lieve ottimizzazione della pianta dello spazio espositivo, TEFAF sarà in grado di accogliere un maggior numero di espositori alla Fiera, rendendo l’evento ancora più internazionale e diversificato.


Ben 25 dei 280 espositori della prossima edizione faranno la loro apparizione alla Fiera per la prima volta, offrendo a tutti i partecipanti, sia collezionisti istituzionali che privati, l’impareggiabile occasione di ammirare e acquistare oltre 7000 anni di storia dell’arte. TEFAF Maastricht 2020 si terrà dal 7 al 15 marzo 2020 (con Early Access il 5 marzo e Anteprima il 6 marzo) al polo fieristico MECC (Maastricht Exhibition and Congress Centre) di Maastricht, Paesi Bassi.

TEFAF Maastricht mette a disposizione della comunità internazionale dell’arte una piattaforma commerciale, celebrando l’esperienza e la varietà proprie del mercato dell’arte e creando un punto d’incontro cruciale per collezionisti e professionisti. Essendo un evento imperdibile per i collezionisti privati e istituzionali, TEFAF ha scelto di offrire ancora più spazio fieristico agli espositori. Per questo, ha riorganizzato la collocazione della mostra TEFAF Loan (prima situata nella sezione TEFAF Paper) e del Ristorante Verdi così da creare nuovo spazio per ulteriori stand espositivi. Inoltre, in seguito alla significativa ricalibrazione del 2019, la sezione di TEFAF Modern continuerà a vedere la partecipazione dei più importanti mercanti d’arte moderna e contemporanea del mondo, mentre TEFAF Design e TEFAF Tribal saranno nuovamente unite per offrire la stessa combinazione di successo sperimentata per la prima volta lo scorso anno. Questi piccoli cambiamenti contribuiranno a confermare TEFAF Maastricht come la Fiera più imperdibile per i collezionisti e gli amanti d’arte di tutto il mondo.

I nuovi espositori, alcuni appartenenti all’iniziativa TEFAF Showcase 2019, coinvolgono otto diverse sezioni (TEFAF Ancient Art, TEFAF Antiques, TEFAF Design, TEFAF La Haute Joaillerie, TEFAF Modern, TEFAF Paintings, TEFAF Paper e TEFAF Tribal) e provengono da 12 nazioni differenti.
I nuovi espositori per categoria sono:
TEFAF Ancient Art
· TEFAF SHOWCASE 2019 – ArtAncient (Regno Unito) – Antichità.
TEFAF Antiques
· Galerie Jean-Christophe Charbonnier (Francia) – Armi e armature giapponesi.
· Bernard Descheemaeker – Works of Art (Belgio) – Sculture, opere d’arte, disegni e dipinti medievali e rinascimentali.
· Hazlitt (Regno Unito) – Dipinti e disegni degli Antichi Maestri inclusi quelli della scuola italiana e olandese. Dipinti e disegni britannici.
· Elfriede Langeloh (Germanua) – Porcellana e ceramica di Faenza del XVIII secolo.
· Stuart Lochhead Sculpture (Regno Unito) – Scultura europea dal tardo Medioevo all’inizio del XX secolo.
· TEFAF SHOWCASE 2019 – Mathieu Néouze (Francia) – Dipinti, disegni e sculture dal 1880 al 1920.
TEFAF Design
· Carpenters Workshop Gallery (Regno Unito) – Design moderno e contemporaneo.
· Galerie Chastel-Maréchal (Francia) – Arti decorative del XX secolo.
· Friedman Benda (Stati Uniti) – Design contemporaneo.
· Galerie Jacques Lacoste (Francia) Arti decorative del XX e XXI secolo.
· Galerie Lefebvre (Francia) – Dipinti, sculture, fotografie e mobili Art Déco francesi.
· Galerie Maria Wettergren (Francia) – Design scandinavo contemporaneo firmato da designer, artisti e architetti nordici.
TEFAF La Haute Joaillerie
· BHAGAT (India) – Gioielleria contemporanea.
TEFAF Modern
· Galleria Continua (Italia) – Arte moderna e contemporanea dagli anni Trenta a oggi.
· Lisson Gallery (Regno Unito) – Dipinti, disegni e sculture europei dal 1870 in poi; dipinti americani dal 1870 in poi; arte moderna e contemporanea.
· Mignoni (Stati Uniti) – Arte moderna e contemporanea.
· Yares Art (Stati Uniti) – Espressionismo astratto e pittura Color field.
TEFAF Paintings
· Gallery 19C (Stati Uniti) – Opere d’arte del XIX secolo.
· Nicolás Cortés (Spagna) – Dipinti spagnoli e italiani dal XV al XIX secolo.
· Galeria Terrades (Francia) – Arte italiana, spagnola e francese dal XVI al XX secolo.
· Wildenstein & Co (Stati Uniti) – Opere d’arte dal XVII secolo a oggi.
TEFAF Paper
· Enrico Ceci Cornici Antiche (Italia) – Cornici antiche dal XV al XX secolo.
· Omer Tiroche Gallery (Regno Unito) – Opere d’arte moderne, del dopoguerra e contemporanee.
TEFAF Tribal
· Yann Ferrandin (Francia) – Opere d’arte tribale da Africa, Oceania, Sud-est Asiatico e Nordamerica.
L’elenco completo degli espositori di TEFAF Maastricht 2020 è disponibile sul sito web di TEFAF e come allegato.

Potrebbe interessarti:

Padova tra la mostra “Van Gogh, Monet, Degas” a Palazzo Zabarella e una passeggiata nel centro storico

Print Friendly, PDF & Email

copyright Riproduzione riservata.

Vai alla barra degli strumenti