Storici, stravaganti o extra large: la California presenta i suoi ristoranti più curiosi

Print Friendly, PDF & Email

La California è rinomata per le sue eccellenze gastronomiche e gli indirizzi annoverati all’interno delle migliori guide internazionali. Non sono però probabilmente altrettanto famosi i ristoranti e le locande che spiccano invece per alcuni tratti davvero peculiari: dai ristoranti immersi negli scenografici Parchi Nazionali californiani alla location più kitsch che possiate immaginare, dalle locande del vecchio west a locali progettati all’interno di ex ferrovie, fino agli indirizzi più frequentati dalle intramontabili star di Hollywood, ecco una selezione di interessanti proposte per i vostri palati.


RISTORANTI VICINO A PARCHI NAZIONALI

– Cenare alle porte del parco nazionale vulcanico di Lassen

Cenate con la cucina americana di stagione dove i campi incontrano le montagne all’Highlands Ranch Resort, situato a sud-ovest del Parco Nazionale Vulcanico di Lassen.

– Cenare all’insegna di un’eleganza più rustica al Wawona Hotel Dining Room di Yosemite

Il Wawona Hotel Dining Room, risalente al 1879, propone piatti tradizionali americani serviti in un ambiente in stile vittoriano, con tanto di camino, tovaglie bianche, veranda e posti a sedere sul prato. Questo noto monumento storico nazionale ha accolto molti ospiti famosi, tra cui il presidente Theodore Roosevelt.

– Cenare in una caserma storica in un parco nazionale

Per provare questa esperienza, potete prevedere una cena presso il ristorante The Commissary nel parco nazionale Presidio di San Francisco. Costruito nel 1895, il ristorante di influenza spagnola è ospitato all’interno dell’ex sala mensa dell’iconica caserma nota come Montgomery Street Barracks.

GOLD COUNTRY CONSERVA IL SUO PASSATO ALL’INTERNO DI ALCUNI STABILIMENTI STORICI

– Cenare sulla cima di una miniera d’oro al ristorante Smith Flat House

Costruito nel 1853 in cima ad una miniera d’oro, la Smith Flat House Cellar & Grill presenta ancora l’ingresso alla miniera e il bar originale dove si dice Mark Twain usasse scrivere. La grotta, che un tempo conteneva la polvere esplosiva, vanta ancora segni di polvere sulle pareti. Il ristorante serve vino locale e ingredienti dell’area con un menu stagionale.

– Strike Restaurant Gold nella Contea di Tuolumne

Il ristorante & saloon dello storico National Hotel, risalente al 1859, è il posto ideale dove mangiare come un re. Il proprietario accetta ancora l’oro come forma di pagamento, aggiornando i tassi di cambio ogni giorno.  È possibile, ad ogni modo, pagare in contanti o carta di credito per la raffinata cucina americana proposta, approfittando dei racconti di storie di fantasmi raccontate dai camerieri.

I RISTORANTI CHE CELEBRANO LA VECCHIA HOLLYWOOD

– Top of the Mark celebra 80 anni a San Francisco

Dalla sua posizione al 19° piano presso l’hotel InterContinental Mark Hopkins, Top of the Mark – noto per il brunch domenicale – vanta una vista sorprendente, intrattenimento e una ricca storia di 80 anni. Un tempo sede dei militari durante la Seconda Guerra Mondiale, il ristorante ha ospitato molti nomi di spicco, tra cui Elvis Presley, Judy Garland e Brad Pitt.

– Il ristorante Milias, un tempo stazione di Hollywood

Il ristorante Milias, aperto nel centro di Gilroy nel 1922, serve piatti americani contemporanei – preparati con un abbondante utilizzo dell’aglio, divenuto il simbolo della cittadina – e propone cocktail in una sala a ferro di cavallo con allestimenti in stile cowboy. Un tempo questo luogo era un popolare punto di sosta per le star di Hollywood come Clark Gable e John Wayne in occasione dei loro viaggi tra San Francisco e Los Angeles, e si dice che il ristorante sia addirittura infestato da spiriti benigni.

– Musso & Frank Grill celebra un secolo a Hollywood

Il leggendario ristorante della vecchia Hollywood Musso & Frank ha compiuto 100 anni proprio   nel 2019. Nel corso della sua lunga storia, il ristorante ha ospitato un ricco elenco di celebrità, tra cui Charlie Chaplin, Marilyn Monroe, F. Scott Fitzgerald e John Steinbeck. Famoso oggi per i suoi drink molto forti – specialmente i Martini  – il ristorante serve ancora bistecche e frutti di mare tradizionali, oltre alla ricetta originale delle prime “Fettuccine Alfredo”.

SPERIMENTARE LE LOCANDE DEL VECCHIO WEST NEL GOLDEN STATE

– Cenare nella più antica locanda della California

La Washoe House di Petaluma, un tempo tappa obbligata per viaggiatori in diligenza e corrieri postali,  mentiene viva la sua storia di ospitalità lunga 160 anni proponendo ricette tipiche servite in un ambiente accogliente, tra dolci colline e pascoli incontaminati. La locanda più antica dello Stato offre pietanze ricche di gusto, dai pancakes fino agli hamburger e al pollo fritto.

– Cenare in stile “vecchio West” a Santa Barbara

La Cold Spring Tavern, aperta nel 1868 come fermata di diligenza nel suggestivo San Marcos Pass, serve piatti del vecchio West come pane fatto in casa alla melassa e peperoncino di selvaggina. The Hitching Post, aperto come Casmalia Hotel nel 1920, serviva il primo barbecue al coperto e oggi produce la propria etichetta di vino. The Hitching Post II, che serve il famoso barbecue di Santa Maria, era presente nel film di successo del 2004 “Sideways”.

– Fresno presenta una taverna vecchio stile con un tocco moderno

Quasi centenario, School House Restaurant & Tavern propone una cucina americana di stagione a chilometro zero con un tocco moderno e presenta alcuni elementi e cimeli a tema scolastico.

RISTORANTI UNICI

– Shadowbrook nominato tra i 100 ristoranti più romantici

Nominato uno dei 100 ristoranti più romantici della nazione dai clienti di OpenTable, il ristorante Shadowbrook a Capitola si affaccia sul pittoresco Soquel Creek. Per raggiungere questa struttura ricoperta di edera famosa in tutto il mondo, originariamente progettata come  residenza estiva negli anni ’20, gli ospiti possono prendere l’iconico “cable car” che discende la collina o fare una passeggiata costeggiando cascate e giardini lussureggianti.

– Il Madonna Inn serve piatti di eccellenza in un ambiente super kitsch

Il Madonna Inn di San Luis Obispo, rinomato per le sue caratteristiche 110 camere a tema dallo stile molto kitsch, propone tutto il suo fascino stravagante nel suo Copper Café con elaborati intagli in legno, sedili in pelle rossa, murales dipinti a mano e gustosi prodotti da forno. La Gold Rush Steak House di Alex Madonna vanta elementi decorativi messi in evidenza da candelabri e sedie rivestite con velluto rosso con tanto di decori dorati ed un menu molto goloso.

– Provate uno degli stravaganti ristoranti di Oakland

Oakland vanta una vibrante scena culinaria, con interessanti indirizzi tra cui il Landing Cafe, situato sopra il California Trail dello Zoo di Oakland, e accessibile solo tramite un giro in gondola aerea con vista su sei contee della Bay Area. Troverete poi ottimi hamburger e insalate al Fentons Creamery and Restaurant di Oakland, dove hanno inventato il Rocky Road (un dolce a base di cioccolato e marshmellows) e dove servono un Black & Tan Sundae eccellente: vorrete sicuramente iniziare dal dessert!

– Godete della vista sul lago Tahoe e della cucina americana da Wolfdale

Wolfdale’s Cuisine Unique a Tahoe City propone una cucina ispirata alla costa est come a quella ovest e una vista mozzafiato sul lago Tahoe, oltre ad una storia unica nel suo genere. Costruito sulla sponda sud nel 1889, la struttura si è spostata verso la sua attuale posizione sulla sponda  nord nel 1901. Il ristorante era un tempo occupato dal commissario della città, da cui il nome del suo drink di punta, il “The Constable”.

– Fate un salto a bordo dei ristoranti storici di Torrance

I più curiosi possono assaporare la storia della ferrovia a Torrance, che si è affermata come la capitale gastronomica della South Bay. The Depot, ospitato in una storica stazione ferroviaria della Red Car Line di Los Angeles e costruito nel 1912, presenta una cucina ricca di inventiva e lavorazioni in legno personalizzate create da un discendente di Davy Crockett.

RISTORANTI EXTRA-LARGE

– I ristoranti di Fresno

Famosa per i suoi sentieri fioriti e ricchi di frutti, la contea di Fresno si sta velocemente   guadagnando un posto sulla mappa culinaria californiana grazie ad alcuni ristoranti imperdibili. Se farete una sosta al Grill Masters BBQ, partite con lo stomaco vuoto. Qui troverete l’Ultimeat Matty Challenge Burger, composto da quattro hamburger impilati: se divorato entro 30 minuti si vince una maglietta, una gift card ed un pasto gratuito.

– I ristoranti della Conejo Valley servono piatti colossali

Anche in questo caso, prevedete di arrivare affamati e fate sosta in uno di questi due ristoranti della Conejo Valley: The Park Restaurant propone una bistecca da quasi 1 kilo stagionata a umido per 30 giorni, mentre il famoso piatto Hogzilla della Twisted Oak Tavern consiste in una mezza testa di maiale, salata durante la notte con uno speciale mix di spezie e poi arrostita al forno.

Fonte: Visit California

Potrebbe interessarti:

Una bellezza profonda: i migliori siti di diving delle Isole Vergini Britanniche

Print Friendly, PDF & Email

copyright Riproduzione riservata.

Vai alla barra degli strumenti