Trascorrere una vacanza invernale a New York city

Print Friendly, PDF & Email

Consigli su come trascorrere una vacanza invernale a New York City tra eventi e promozioni. 


Con l’inverno alle porte, NYC & Company, l’ente del turismo di New York City, ha selezionato le migliori esperienze di stagione dei cinque distretti, dalle piste di pattinaggio sul ghiaccio, allo shopping, fino agli spettacoli teatrali e ai musei.

New York City è irresistibile 365 giorni l’anno ma durante la stagione invernale diventa ancora più attraente per i visitatori: a gennaio e febbraio in particolare potranno approfittare di numerose promozione in ristoranti e teatri, tariffe più basse negli hotel e tempi di attesa inferiori per accedere a musei e attrazioni”, afferma Fred Dixon, Presidente & CEO di NYC & Company.

Ecco alcuni consigli per un viaggio d’inverno a New York City:

Pattinare sul ghiaccio

  • Il Pier 17 del Seaport District NYC ospita l’unica pista di pattinaggio sul ghiaccio posizionata su un rooftop da cui godere di una vista mozzafiato del Ponte di Brooklyn e di Lower Manhattan.
  • Gli ospiti del nuovo TWA Hotel situato al Terminal 5 dell’aeroporto JFK potranno immergersi nella più bella atmosfera invernale pattinando sul Runway Rink allestito sulla pista di atterraggio vicino a Connie, un aereo originale Lockheed Constellation del 1958 trasformato in un cocktail bar.
  • Sembra di essere in un film quando si pattina al The Rink at Rockefeller Center, proprio di fianco all’albero di Natale più famoso del mondo.
  • Bank of America Winter Village trasforma Bryant Park in un villaggio invernale con una pista di pattinaggio (l’unica ad accesso gratuito di NYC) e un mercatino dove fare shopping e gustare specialità gastronomiche.
  • Non c’è niente di più newyorkese che pattinare sul ghiaccio a Central Park, ammirando la bellezza della natura e degli edifici che contornano il polmone verde di Manhattan. Wollman Rink e Lasker Rink propongono anche lezioni per ogni età e livello.
  • In caso di pioggia o neve, nessun problema: la pista di pattinaggio del LeFrak Center at Lakeside a Prospect Park, Brooklyn, è in parte coperta da una tettoia che la rende accessibile in qualunque condizione metereologica.
  • L’hotel Conrad New York Downtown propone l’esclusivo pacchetto “Conrad Skate with the Greats” comprensivo di una lezione per due di un’ora con i pattinatori olimpici Melissa Gregory e Denis Petukhov al The Rink at Brookfield Place.

Divertirsi in slittino

  • Chi ai pattini preferisce lo slittino può visitare alcuni dei parchi più famosi della città come Central Park con la sua Pilgrim Hill, Inwood Hill Park con i suoi sentieri nell’Upper West Side, Riverside Park lungo il fiume Hudson e Prospect Park a Brooklyn.

Rilassarsi negli hotel di New York City

  • Da dicembre a marzo, Arlo SoHo dà il benvenuto all’inverno con “Après Arlo”, un paese delle meraviglie invernale allestito nel cortile dell’hotel, con capanne in cedro riscaldate, arredamento confortevole e una lista di raffinati cocktail natalizi preparati dai barman dell’A.L.B.
  • La terrazza occidentale del Salon de Ning Rooftop Bar and Terrace, al 23° piano del Peninsula New York, è stata trasformata nello Chalet de Ning. Sotto una struttura sferica trasparente che consente di ammirare il panorama del rooftop, gli ospiti potranno rilassarsi in un salotto accogliente arredato in stile nordico, riscaldati dal calore del camino. Rimarrà aperto fino ad aprile 2020.
  • Un inverno in perfetto stile hygge quello proposto nelle Winter Hideaways di The Hoxton, Williamsburg: nel cortile dell’hotel sono state allestite tre casette dalle pareti in vetro con arredamenti avvolgenti e un’atmosfera intima. Possono essere prenotate da gruppi di massimo 12 persone per un pranzo o una cena speciale in famiglia o tra amici.
  • Il Lodge by STK Rooftop nel Meatpacking District porta il fascino di un elegante e confortevole lodge di montagna in una delle migliori steakhouse di Manhattan.
  • Il 230 Fifth delizia i suoi ospiti con cioccolata calda, sidro e caffé nel suo igloo rooftop bar riscaldato con vista sull’Empire State Building.
  • All’ombra dell’Empire State Building, il rooftop del Refinery Hotel, coperto da una struttura in vetro retrattile, è il posto giusto dove rilassarsi accanto al fuoco del camino ammirando lo splendido panorama della città.
  • Il Library Bar dello Sheraton New York Times Square e il Southgate Bar & Restaurant del JW Marriott Essex House sono l’ideale per scaldarsi di fronte a un camino, sorseggiando un drink.
  • Non c’è niente di meglio del calore di un camino durante le fredde giornate d’inverno. Lo sanno bene gli ospiti di The Royalton New York e Lowell Hotel: entrambi gli alberghi, infatti, propongono pacchetti a tema nelle loro suite dotate di camino a legna.
  • La Black Mountain Wine House porta a Boerum Hill, Brooklyn, l’atmosfera accogliente di una baita di montagna, dove gustare un bicchiere di vino con gli amici.
  • Nel Winter Lodge della Bronx Brewery di Port Morris, i visitatori possono gustare la birra del Bronx e partecipare ai numerosi eventi in programma.

Scoprire i nuovi musei

  • Il Museum of Modern Art ha riaperto lo scorso ottobre: lo spazio espositivo è stato incrementato di un terzo e le collezioni del museo sono ora presentate in maniera completamente nuova.
  • Apre il 14 dicembre in un edificio storico del Flatiron District, Fotografiska, la sede newyorkese del centro culturale per la fotografia originario di Stoccolma. Al suo interno anche uno spazio interamente dedicato agli eventi e un originale concetto di ristorazione firmato da Stephen Starr.
  • Questo inverno sarà inaugurato il Jackie Robinson Museum, un omaggio alla vita e all’eredità del primo giocatore afroamericano dell’MBL di baseball. Lo spazio include due gallerie per mostre temporanee e un teatro da 75 posti.

Concedersi una pausa “cioccolatosa”

  • Li-Lac Chocolates è la cioccolateria più antica di Manhattan. La prima sede fu aperta nel 1923 nel Greenwich Village e oggi sono disponibili sei negozi in tutta la città, tra cui il più recente ad Hudson Yards.
  • A Slice of Brooklyn Chocolate Tour, l’unico tour in autobus a tema cioccolato, prevede quattro fermate alla scoperta delle più rinomate cioccolaterie di Brooklyn: Jacques Torres, The Chocolate Room, Raaka Chocolate e LI-Lac Chocolates. Il tour permette ai passeggeri di visitare in maniera originale i quartieri di Red Hook, Cobble Hill, Industry City e Gowanus.
  • Il Serendipity 3, a Midtown East, rivoluziona il concetto classico di cioccolata calda con le sue frozen hot chocolate.
  • Dopo l’apertura della sua prima sede newyorkese a Grand Central Terminal lo scorso anno, Hotel Chocolat si appresta ad inaugurare un secondo negozio a Columbus Circle. I visitatori troveranno una selezione di raffinati dolci al cioccolato e una caffetteria pronta a servire una varietà incredibile di cioccolate calde, caffè, tè, gelati e molto altro.

Fare shopping sfrenato

  • Nordstrom ha aperto quest’anno a Columbus Circle il suo flagship store di sette piani dedicato all’abbigliamento femminile. Il negozio si trova proprio di fronte a quello da uomo inaugurato nel 2018.
  • Empire Outlets, aperto questa estate a St. George, Staten Island, è la prima destinazione di shopping outlet dei cinque distretti di New York City. Il centro, che comprende diversi negozi di grandi brand come Nike, Nordstrom Rack, American Eagle, H&M e Brooks Brothers, si raggiunge con facilità da Manhattan grazie allo Staten Island Ferry gratuito.
  • La scorsa primavera, è stato inaugurato il centro commerciale di Hudson Yards con 100 negozi, tra cui il primo Neiman Marcus di New York City, e 25 ristoranti di chef di fama internazionale come David Chang e José Andrés.

Assistere ad un nuovo spettacolo di Broadway

  • Freestyle Love Supreme, lo spettacolo di improvvisazione hip hop di Lin-Manuel Miranda, ha aperto questo autunno e sarà disponibile fino a metà gennaio.
  • L’oltraggiosa commedia romantica Slave Play ha suscitato grande interesse tra il pubblico per la sua natura provocatoria. Sarà a teatro fino alla fine del mese di gennaio.
  • Jagged Little Pill, l’adattamento teatrale dell’album del 1995 di Alanis Morissette vincitore del Grammy, è ora in programma al Broadhurst Theatre dopo il successo nei teatri di Off-Broadway.
  • The Inheritance, presentato per la prima volta nel West End di Londra, è arrivato a Broadway lo scorso novembre e rimarrà aperto fino a marzo. Lo spettacolo in due parti racconta di tre generazioni di uomini gay nella New York degli anni 2010.
  • West Side Story, una delle storie d’amore più famose di sempre, è tornato a Broadway il 6 settembre per un periodo di tempo limitato.

Visitare Manhattan facendo sport

  • Fit Tours consente di visitare la città facendo fitness. I tour comprendono Central Park 5K e 5K Core tour, disponibili a gennaio e febbraio.

Tifare le squadre sportive newyorkesi

  • Quest’inverno i visitatori potranno assistere alle partite entusiasmanti delle squadre più importanti della città, tra cui i Knicks, i Nets, i Rangers e gli Islanders.
  • Dal 3 al 5 gennaio, i Pro Bull Riders (PBR) inaugureranno la stagione al Madison Square Garden per il 13° anno consecutivo.

Approfittare delle promozione di NYC Winter Outing

  • NYC Winter OutingSM è il programma firmato da NYC & Company che comprende tre promozioni in contemporanea, dal 21 gennaio al 9 febbraio: la NYC Broadway WeekSM(due biglietti al prezzo di uno per 21 spettacoli di Broadway), la NYC Restaurant Week®(menu a prezzi fissi a pranzo e a cena in oltre 400 ristoranti nei cinque distretti) e la NYC Must-See WeekSM (due biglietti al prezzo di uno per numerose attrazioni, musei, spettacoli e tour).

 

 

Potrebbe interessarti:

Nuova vita al Waldorf Astoria di New York
Print Friendly, PDF & Email

copyright Riproduzione riservata.

Vai alla barra degli strumenti