Vari percorsi per visitare la Spagna in treno

Print Friendly, PDF & Email

Un modo alternativo per spostarsi in Spagna? Il treno. La Rete Nazionale Ferroviaria Spagnola (RENFE) è una grande infrastruttura che collega tra loro tutte le regioni della Spagna e tutti i capoluoghi con Madrid. Si possono scegliere vari percorsi, di seguito alcuni dei più originali.


Transcantabrico
Questo percorso permette di conoscere la Spagna Verde a bordo di un autentico gioiello ferroviario: un treno dotato di ampie suite con bagno privato, idrosauna, turbomassaggio, bagno turco.

Treno Al Andalus
Il Treno Al Andalus si sposta nei territori della Spagna centrale e meridionale a bordo di un vero e proprio palazzo su rotaie. L’arredamento in stile belle époque, le ampie carrozze salone degli anni ’20 e una deliziosa offerta gastronomica regalano un viaggio indimenticabile. 

Treno del Pellegrino

 Il Treno del Pellegrino propone un viaggio di cinque giorni in un hotel su rotaie che parte da Madrid diretto a Santiago de Compostela, consentendoti di trascorrere ogni giornata come vuoi tu.

Espresso della Robla
L’Espresso porta i suoi passeggeri in un viaggio nell’arte, nei paesaggi e nella gastronomia della Spagna settentrionale viaggiando a bordo di un treno classico dotato di tutti i comfort di un hotel: l’Espresso della Robla. Si può scegliere tra due percorsi diversi, La Robla o Paradiso Verde, entrambi della durata di quattro giorni.

Treno di Cervantes
Un percorso letterario ad Alcalá de Henares, città natale di Cervantes, autore del Don Chisciotte.Dura un solo giorno. L’escursione perfetta se ci trovi a Madrid: questo moderno treno suburbano parte dalla stazione madrilena di Atocha e raggiunge Alcalá de Henares in meno di un’ora.

Potrebbe interessarti:

Turismo sostenibile, vacanze Ecorelax per ridurre impatto sul pianeta

Print Friendly, PDF & Email

copyright Riproduzione riservata.

Vai alla barra degli strumenti