Carnevale di Venezia: al via sabato con Festa sull’acqua

Print Friendly, PDF & Email

Parte sabato 8 febbraio il Carnevale di Venezia 2020 con lo spettacolo “Amoris causa” nel Rio di Cannaregio, che interpreterà i temi del gioco, dell’amore e della follia tra acrobazie, danze, musica, giochi di luci e performance spettacolari.


Si aprirà con lo show sull’acqua “Amoris causa, onore alla più saggia delle follie” sabato prossimo, alle ore 19.00, l’edizione 2020 del Carnevale di Venezia.

Il Rio di Cannaregio diventerà ancora una volta un “teatro all’aperto” per accogliere lo spettacolo sull’acqua che interpreterà i temi del gioco, dell’amore e della follia tra acrobazie, danze, musica, giochi di luci e performance spettacolari.

“Amoris Causa” è realizzato da Wavents, compagnia fondata da Massimo Andreoli che nasce dall’unione di varie esperienze e competenze artistiche, dalla musica al teatro, passando per la rievocazione storica, con la partecipazione di Opera Fiammae, compagnia diretta da Antonio Bonura. Elementz Art curerà la parte acrobatica e Molecole Show le evoluzioni aeree. Completano il cast i ballerini Elena Friso e Roberto di Camillo e il Duo Fire Acrobats. La regia è di Alessandro Martello con il coordinamento artistico di Gabriele Bonvicini. Lo spettacolo verrà replicato alle 21.00.

Fonte: Ansa

Potrebbe interessarti:

  Cattelan shock, in vendita crocifissione al femminile

 

 

Print Friendly, PDF & Email

copyright Riproduzione riservata.

Vai alla barra degli strumenti