Maratona Infernale, a Sarzana viaggio nella Divina Commedia

Print Friendly, PDF & Email

La Maratona nella sala consiliare di Palazzo civico che offre un itinerario nell’inferno di Dante.


Iniziata l’8 febbraio la ‘Maratona infernale’ nella sala consiliare di Palazzo civico, che offre un viaggio a puntate nell’Inferno di Dante. Il docu-film realizzato dal regista Lamberto Lambertini propone una rilettura contemporanea dell’Inferno dantesco e illustra i versi del Sommo Poeta attraverso le immagini del patrimonio storico-artistico e naturalistico dell’Italia, contribuendo a far riscoprire la Divina Commedia e a promuovere i luoghi più suggestivi del nostro Paese. 34 canti infernali, restituiti in suggestive immagini dalla regia di Lamberto Lambertini – ideatore del progetto insieme a Paolo Peluffo per un inedito viaggio emozionale. I luoghi si intrecciano in un viaggio dove immagini, parole ed esperienza del territorio propongono una visione corale. Dal Nord alle Isole, le storie di vita dell’Italia e degli italiani dei giorni nostri fanno da sfondo alla voce del Poeta, attualizzando la cantica dantesca e restituendo un’opera di altissima fruibilità.
L’appuntamento è organizzato dalla Società Dante Alighieri della Spezia in collaborazione con il Comune di Sarzana. La prima proiezione ha riguardato i canti I-V dell’Inferno ed è stata proceduta dai saluti del sindaco Cristina Ponzanelli.
Gli appuntamenti successivi sono previsti per sabato 15 febbraio (canti VI-X), sabato 22 febbraio (canti XI-XV), venerdì 28 febbraio (canti XVI-XX), sabato 7 marzo (canti XXI-XXX) e sabato 21 marzo (canti XXXI-XXXIV). Ogni singola proiezione, della durata di circa 60 minuti, è introdotta dalla Società Dante Alighieri della Spezia.

Fonte: ANSA

 

Potrebbe interessarti:

“Chernobyl l’ombra lunga”: il peggior disastro della storia in mostra a Bologna
Print Friendly, PDF & Email

copyright Riproduzione riservata.

Vai alla barra degli strumenti