Conte: ‘Chiusi bar, ristoranti e negozi’

Print Friendly, PDF & Email

Aperti solo negozi di generi alimentari e farmacie.


“Questo è il momento di compiere un passo in più, quello più importante. Ora disponiamo anche la chiusura di tutte le attività commerciali, di vendita al dettaglio, ad eccezione di quelle dei beni di prima necessità e delle farmacie. Chiudiamo i negozi”. Lo ha annunciato il premier Giuseppe Conte. “Chiudiamo negozi, bar, pub, ristoranti. Resta consentita la consegna a domicilio” ha aggiunto il premier.
Chiudono anche parrucchieri, centri estetici e servizi di mensa. “Per le attività produttive va incentivato il più possibile il lavoro agile, incentivate le ferie e i permessi”.

Fonte: ANSA

 

Potrebbe interessarti:

Phishing: le truffe informatiche legate al Coronavirus

 

Print Friendly, PDF & Email

copyright Riproduzione riservata.

Vai alla barra degli strumenti