Coronavirus, ENAC: Infrastrutture aeroportuali aperte e operative

Print Friendly, PDF & Email

Passeggeri contattino compagnie per informazioni sui propri voli.


In merito alle indicazioni contenute nel Decreto del Presidente del Consiglio del Ministri dell’8 marzo 2020, relative all’emergenza coronavirus e che ha proceduto a una rimodulazione delle aree nonché a individuare ulteriori misure a carattere nazionale, l’ENAC informa che tutte le infrastrutture aeroportuali, comprese quelle all’interno delle zone soggette a restrizioni, sono aperte e operative, come da indicazioni del Comitato Operativo della Protezione Civile.

L’ENAC invita i passeggeri con voli prenotati da e per gli aeroporti all’interno delle zone con restrizioni, a contattare la compagnia di riferimento per informazioni sullo stato del proprio volo.

Fonte: ENAC

 

Print Friendly, PDF & Email

copyright Riproduzione riservata.

Nuova deforestazione in Amazzonia

Dopo dieci anni di tregua, la deforestazione delle foreste pluviali dell’Amazzonia è ripresa a ritmi elevatissimi. L’Amazzonia, l’ecosistema più ricco di biodiversità al mondo, ospita ...
Vai alla barra degli strumenti