Maestri fiamminghi. La mostra ‘Van Eyck, An Optical Revolution’ diventa virtuale

Print Friendly, PDF & Email

A causa delle restrizioni da Coronavirus, VisitFlanders offre l’opportunità di ammirare la mostra ‘Van Eyck, An Optical Revolution’ direttamente da casa.


causa delle restrizioni dovute al coronavirus, la mostra Van Eyck, An Optical Revolution deve tenere le porte chiuse. Una grande frustrazione, considerando che, per la prima volta, si era riusciti a riunire nello stesso luogo metà delle poche opere esistenti di Jan van Eyck e che il pubblico aveva risposto in maniera entusiasta, mandando l’evento sold-out.
Proprio come i Maestri Fiamminghi varcavano i loro confini e si recavano all’estero spinti da fame di conoscenza, oggi VISITFLANDERS fa viaggiare le loro opere su una piattaforma virtuale per offrire agli appassionati d’arte di tutto il mondo l’opportunità di ammirare Van Eyck e soci, comodamente dal salotto di casa.
Si comincia alle 19:00 di mercoledì 8 aprile, quando Till-Holger Borchert, co-curatore della mostra di Gent, condurrà gli appassionati d’arte attraverso questa grande esposizione dedicata a Jan van Eyck, durante un video in prima visione su Facebook. Dopo di lui, l’esperta d’arte Frederica Van Dam risponderà personalmente e in diretta alle domande degli utenti in una sessione interattiva.
Il tour virtuale personale presso l’MSK dà il via al progetto Stay at Home Museum. Fintanto che gli amanti dell’arte saranno confinati nelle loro case, le Fiandre li accompagneranno nella visita di una serie di importanti musei. Oltre a Van Eyck, altri maestri come Bruegel, Rubens ed Ensor sono in programma per le prossime settimane.
“Alla luce della situazione attuale non possiamo dare al pubblico l’accesso fisico al nostro patrimonio culturale fiammingo, ma ciò non significa che non possiamo più condividere la nostra passione per quel patrimonio con il resto del mondo”, Peter De Wilde, CEO di VISITFLANDERS, spiega. “Al contrario, il concetto di Stay at Home Museum continuerà a unire la comunità internazionale attorno alla comune passione per i nostri Maestri Fiamminghi. Gli appassionati d’arte di tutto il mondo inizieranno una visita virtuale dei nostri migliori musei contemporaneamente. L’accoglienza da parte del curatore o del direttore del museo garantisce un’esperienza VIP autentica.”
Il progetto Stay at Home Museum rientra nell’approccio di VISITFLANDERS per affrontare i tempi del coronavirus. O nelle parole di Peter De Wilde: “I nostri musei potrebbero essere chiusi, ma la nostra passione per i Maestri Fiamminghi brucia inalterata.”
Informazioni utili:
• Se sei interessato a partecipare alla visita virtuale, puoi registrarti ora sulla pagina Facebook Flemish Masters 2018-2020 o andare direttamente al post di Facebook.
• La prima visita virtuale può essere seguita in diretta alle 19:00 l’8 aprile 2020 sulla pagina Facebook Flemish Masters 2018-2020.
• Dopo la visita, i “presenti” possono inviare le loro domande al curatore in una sessione di domande e risposte in diretta su Facebook sulla pagina Flemish Masters 2018-2020.
• Coloro che non potranno partecipare alla visita in diretta possono visualizzarla in seguito sul canale Youtube VISITFLANDERS, dove verrà pubblicata alle 20:00 dell’8 aprile.
Fonte: VisitFlanders
Potrebbe interessarti:
Print Friendly, PDF & Email

copyright Riproduzione riservata.

Vai alla barra degli strumenti