7 domande su come funziona l’app IMMUNI

Print Friendly, PDF & Email

7  domande su come funziona ‘Immuni’ l’app che, come le sorelle europee, utilizza protocolli per il tracciamento dei contatti al fine di contrastare un eventuale auento di contagi da Covid-19, nella vulgata ‘coronavirus’.

Molte persone si stanno ponendo domande sulla rinuncia alla riservatezza dei dati sanitari che, ricordiamo, nell’ultimo GDPR n. 2016/679  definitivamente applicabile da 25 maggio 2018 (General Data Protection RegulationRegolamento generale per la protezione dei dati personali) sono considerati dati sensibili.

Le 7 domande

  1. Tutela dei dati personalli
  2. Il funzionamento dell’app IMMUNI
  3. Garanzia dell’anonimato
  4. Sicurezza
  5. Il tracciamento dei dati
  6. Cosa succede se si viaggia nell’Unione Europea
  7. A quale tutela dei dati dovremo rinunciare

Intervista di Ornella Nicotra

Print Friendly, PDF & Email

copyright Riproduzione riservata.

Vai alla barra degli strumenti