La tendenza per l’estate sono i cocktail a base di flavoured gin

Print Friendly, PDF & Email

Fruttato e intrigante, supera il grande classico Gin Tonic.

Fruttato, inaspettato e intrigante sono questi i requisiti sempre più richiesti dal pubblico per cocktail estivi e la tendenza di quest’anno risponde a pieno a questa esigenza di gusto e novità. “L’estate 2020 è all’insegna dei flavoured gin, alla scoperta di nuovi sapori e di un modo tutto nuovo di intendere uno dei distillati più di tendenza in questo periodo.

Se fino ad oggi quello che rendeva particolare un cocktail amato come il Gin Tonic era l’acqua tonica spesso insaporita, come ad esempio al rosmarino, adesso la tendenza è cambiata: ad essere ricercato è proprio il Gin che diventa aromatizzato e realizzato con infusioni di materie prime molto naturali – spiega Davide Limitone, Bartender di riferimento per il Gruppo Martini-. In Italia questo trend sta prendendo sempre più piede anche grazie a Bombay Bramble.

Un prodotto all’avanguardia, apprezzato dai consumatori che rimangono affascinati dalla sua genesi, Bombay Bramble nasce infatti dall’infusione 100% naturale di more e lamponi freschi che conferiscono al prodotto un caratteristico colore rosso cremisi, un sapore piacevolmente dolciastro che non contiene zuccheri industriali.

I gin aromatizzati infine sono ideali anche per rendere speciale e creativo ogni cocktail. Ad esempio, a me piace valorizzare il sapore deciso e dolce di Bramble con degli ingredienti che richiamano la materia prima con cui è realizzato: una purea di mirtilli e lamponi, il succo di cranberry, il tutto unito a una tonica aromatizzata ai frutti rossi, perfetta per dare un tocco di sapore in più. Mi piace giocare con gli ingredienti anche per il garnish: spiedino di more e mirtilli e una fettina di arancia essiccata, quel tocco di estate che non può mai mancare.”

 

Estate 2020: un italiano su due non andrà in vacanza

 

Una tendenza che sta conquistando il mercato e convince gli operatori di settore: secondo la ricerca Global Ingredient Out-of-Home di Nielsen Company, i gin aromatizzati contribuiscono a incrementare il valore della categoria del gin di +35%, raggiungendo il valore attuale di 145mln di euro.

“Un vero e proprio trend quello dei Flavoured Gin che guida la crescita della categoria attirando nuovi consumatori. Bombay Bramble è pensato per rispondere a una esigenza sempre più forte di consumatori e bartender: il 62% di appassionati di gin infatti richiede proattivamente delle bevande realizzate con ingredienti naturali, evidenza che si unisce alla preferenza di prodotto di origine naturale del 37% dei barman per le loro creazioni – Francesca Ratti, Brand Manager di Bombay Sapphire. – Infatti secondo la ricerca Global Ingredient Out-of-Home di Nielsen Company, i gin aromatizzati contribuiscono a incrementare il valore della categoria del gin di +35%, raggiungendo il valore attuale di 145mln di euro.”

Fonte: askanews 

Print Friendly, PDF & Email

copyright Riproduzione riservata.

Vai alla barra degli strumenti