Naturismo a Ravenna: la spiaggia della Bassona

Print Friendly, PDF & Email

A Ravenna, precisamente a sud Lido di Dante, c’è una delle spiagge più belle di tutta la Riviera Romagnola: la spiaggia della Bassona. Un luogo incontaminato, quasi del tutto privo di infrastrutture turistiche, dove il blu dell’Adriatico si mischia con i colori caldi della storica pineta di Classe, uno dei polmoni verdi di Ravenna.

Nel mezzo si estende un dolce alternarsi di dune di sabbia dorata, tutelate della Riserva Naturale della Foce del Bevano, che rendono questo luogo uno dei più belli di questa parte di costa. Per il suo carattere riservato e appartato, da decenni questa spiaggia è meta prediletta da chi ama la pratica del naturismo ed è alla ricerca di un contatto diretto con l’ambiente circostante: qui, infatti, è possibile liberarsi in tutta tranquillità dei propri vestiti e vivere l’ambiente a 360°, “senza limiti e restrizioni”.

Dopo anni di mancati riconoscimenti formali, oggi la spiaggia naturista è stata ufficialmente riconosciuta dal Comune di Ravenna che ha emesso un’ordinanza specifica che ne regola gli accessi e i comportamenti. È stato introdotto una sorta di ‘paravento’ che ne sancisce l’inizio, sono state poste due torrette di salvataggio a custodia e protezione dei bagnanti e il vicino campeggio ha messo a disposizione i propri bagni per tutti i fruitori dell’area.

In questo modo ora anche l’Emilia-Romagna ha la propria spiaggia per la pratica naturista, ovviamente sempre nel pieno rispetto delle regole che vi riporto qui sotto, e nell’ordinanza specifica:

  • La pratica del naturismo è consentita esclusivamente nelle aree segnalate;
  • L’accesso alla spiaggia è consentito solo attraverso l’arenile o gli stradelli della pineta. È vietato occupare, calpestare e passeggiare sulla duna costiera;
  • È vietata qualunque forma di attendamento e campeggio con ombrelloni o altre strutture temporanee nella zona specificatamente indicata come AREA 2;
  • È vietato abbandonare qualunque tipo di rifiuto sulla spiaggia o in pineta.

Come raggiungere la spiaggia? Dopo aver abbandonato il centro di Ravenna e arrivati in località Ponte Nuovo, in corrispondenza dell’Antico Porto di Classe prendete via Marabina in direzione Lido di Dante. La spiaggia della Bassona parte si estende verso sud, fino a raggiungere la foce del fiume Beva.

Fonte: https://www.travelemiliaromagna.it

 

Print Friendly, PDF & Email

copyright Riproduzione riservata.

Vai alla barra degli strumenti