Tra campi di lavanda in Toscana

Print Friendly, PDF & Email

Lasciatevi inebriare dal profumo di  lavanda.  In Toscana c’è un luogo ideale per scattare fotografie ma anche per meditare, perdendosi negli odori e colori della macchia mediterranea. Esplorate le valli delle Colline Pisane, tra Casciana Alta e Castellina Marittima, passando da Pieve di Santa Luce e Orciano Pisano, zone sconosciute ma dal fascino innegabile. È qui che la lavanda ha preso il posto del grano diventando un’attrazione di turismo rurale ma anche una grande opportunità per le aziende del settore agricolo.

La coltivazione della lavanda con metodo biologico e biodinamico ha avuto inizio grazie a un progetto finanziato dalla Regione Toscana con fondi europei con il duplice obiettivo di creare una nuova filiera produttiva di erbe officinali per la trasformazione in oli essenziali di pregio e dare avvio ad un modello di sviluppo turistico sostenibile basato sulla autenticità dei valori e delle risorse del territorio.  

La splendida lavanda in fiore a fine luglio viene raccolta per trasformarsi in oli essenziali pregiati da utilizzare come integratori, aromi alimentari, profumi, saponi e molto altro. Perciò affrettatevi se volete vedere i campi fioriti e inebriarvi nella “valle dei profumi”.

Diciotto ettari di bellezza sono il frutto di anni di studio e di pazienza nel veder crescere piante rigogliose che oggi rappresentano un vero e proprio inno alla biodiversità e all’eco-sostenibilità. L’ambizioso progetto di protezione e sviluppo del territorio, grazie al passaparola (in particolare sui social) ha attirato la curiosità dei viaggiatori, trasformando l’area di Santa Luce e dintorni in un immancabile punto tappa. Ad accogliere gli avventori ci sono proprio gli agricoltori e i produttori, pronti a raccontarci e a mostrarci tutti i passaggi del loro lavoro, dalla raccolta alla distillazione in corrente di vapore fino alla realizzazione degli oli essenziali dalle proprietà benefiche. L’esperienza è completa scegliendo un tour fotografico, un giro in e-bike, un massaggio rilassante con le campane tibetane , oppure semplicemente guardando il tramonto nei campi, una vera aromaterapia in totale relax.

Info: collipisani.it

Fonte: https://www.visittuscany.com

Print Friendly, PDF & Email

copyright Riproduzione riservata.

Vai alla barra degli strumenti