Estate 2020: su Subito è trend vacanza differente

Print Friendly, PDF & Email

Dalla casa indipendente al giardino che viene trasformato in spiaggia, dalla barca al camper per muoversi in autonomia, gli italiani vogliono godersi le vacanze, con un occhio in più alla sicurezza.


Gli italiani, dopo la primavera di lockdown, non sembrano intenzionati a perdersi l’estate. Si tratta sicuramente di un’estate alternativa, tra la voglia di rilassarsi e la necessità di farlo in sicurezza. Tra le ricerche degli italiani si fanno largo case vacanza indipendenti al mare, accessori per abbellire il giardino per chi preferisce il comfort di casa propria, oltre a barche, camper e roulotte. Subito, piattaforma n.1 per vendere e comprare in Italia con 13 milioni di utenti unici mensili, ha registrato un forte incremento delle visite nel mese di giugno rispetto allo stesso periodo del 2019 proprio nelle categorie Case Vacanza (+15%), Giardino e Fai da te (+56%), Nautica (+40%), Caravan e Camper (+55%).

 

IN VACANZA, MA IN SICUREZZA: È CACCIA ALLE CASE INDIPENDENTI, MEGLIO CON PISCINA

Con 4 milioni di visite registrate nel mese di giugno, una crescita del +15% rispetto all’anno precedente e oltre 75.000 annunci live ogni giorno, la categoria Case Vacanza di Subito si conferma punto di riferimento per quanti quest’anno non vogliono rinunciare alla vacanza al mare, ma allo stesso tempo desiderano sentirsi al sicuro in un luogo che non sia condiviso.

Le ricerche per tipologia di alloggio evidenziano infatti come tra le parole chiave vinca la casa indipendente, che batte l’appartamento con il quadruplo delle ricerche, seguito al terzo posto dalla villa. La piscina è l’optional più cercato insieme alle case fronte mare, e a quelle con giardino. Nella classifica trovano spazio anche baita bungalow.

Nonostante l’emergenza, l’estate resta comunque sinonimo di mare, ecco allora che questo vince nettamente come destinazione preferita, lasciando indietro la montagna, con il mese di agosto che batte luglio 3 a 1 per numero di ricerche. Rispetto allo scorso anno, è la Puglia a configurarsi come la meta d’eccellenza per i vacanzieri. Al primo posto tra le mete più cercate dagli utenti della piattaforma c’è Torre Lapillo. Una tendenza tutta nuova per gli utenti di Subito, se si considera che per anni è stata la Sardegna la meta più ricercata, mentre ora le isole sembrano essere penalizzate. Nel resto della classifica solo una meta sarda, Villasimius, a cui seguono tre destinazioni laziali, TerracinaGaeta e Sperlonga e due venete con Jesolo e Bibione. Spazio quest’anno anche alla Campania con Baia Domizia, mentre chiudono la top10 altre due mete pugliesi, Porto Cesareo e Gallipoli.

TOP 10 LOCALITÀ   RICERCATE
1 Torre Lapillo
2 Terracina
3 Villasimius
4 Bibione
5 Gaeta
6 Sperlonga
7 Jesolo
8 Baia Domizia
9 Porto Cesareo
10 Gallipoli

A CASA COME AL MARE, QUANDO IL GIARDINO DIVENTA UNA SPIAGGIA

La categoria Giardino e Fai da te di Subito ha registrato solo nel mese di giugno ben 5 milioni di visite, con una crescita del +56% rispetto allo scorso anno.

Tra le parole più cercate spicca al primo posto la piscina, tra le parole più cercate nella categoria con una crescita del +139% mese su mese. Se si ha lo spazio necessario è l’optional ideale da abbinare a ombrellone (7°) e sdraio (10°) per ricreare un giardino che assomigli al mare, da godersi per un’estate in sicurezza. Senza dimenticare poi il necessario per tenerlo sempre in ordine, con il decespugliatore (3°), il tagliaerba (4°) e una casetta (8°) per contenere tutti gli attrezzi. Spazio nelle ricerche a barbecue (2°)sedie (12°)tavoli (6°)gazebo (5°)dondolo (9°) e soprattutto al forno a legna (11°).

 

 

Le mete degli italiani per l’estate 2020, sul podio Puglia e l’Elba

PARTIRE ALL’AVVENTURA, MA IN AUTONOMIA

Mai come in questi mesi chi è abituato a viaggiare spesso, magari andando all’avventura con barche, camper e caravan, ne ha sentito la mancanza.

Su subito 3,5 milioni di visite registrate dalla categoria Caravan e Camper con crescita del + 55% rispetto all’anno precedente. Al primo posto spicca il camper. Seguono roulotte e caravan, perfetti per chi decide di fermarsi qualche giorno in un posto e vuole spostarsi con la macchina a visitare i luoghi vicini. Anche la barca resta un desiderio di molti in questa vacanza alternativa. Una conferma che arriva dalla categoria Nautica di Subito, che con le sue 4,5 milioni di visite a giugno e una crescita del +40% sullo stesso periodo 2019, evidenzia come gli italiani quest’anno siano decisamente spinti verso una scelta di questo tipo, con primi su tutti la barca, a vela o a motore, e il gommone.

Print Friendly, PDF & Email

copyright Riproduzione riservata.

Vai alla barra degli strumenti